Mousse al caffè con salsa alla vaniglia per festeggiare l’Immacolata

di Ishtar 1



mousse al caffè

E’ incredibile come il tempo voli, sembra ieri che tornavamo dalle vacanze estive e siamo già quì, a meno 17 giorni da Natale. Ci ritroviamo già a festeggiare l’Immacolata. I più fortunati (me compresa) avranno approfittato per godersi un lungo ponte, un pre-assaggio delle più lunghe ferie che ci aspettano tra un paio di settimane. C’è invece chi ha lavorato lunedi, magari lavora anche oggi, ed anche a voi ho pensato scegliendo la ricetta di oggi: una voluttuosa mousse al caffè, una deliziosa crema che rimette al mondo.  La base di questa  mousse al caffè è costituita da cioccolato bianco e panna montata, un connubio perfetto arricchito dalla polvere di caffè. Un tripudio di gusto. La mousse al caffè purtroppo non è indicata per i bambini per via del caffè, ma se decideste di usare il caffè decaffeinato ( molto buono è quello di una nota marca) sono certa che anche i vostri figli potranno gustare questa deliziosa mousse. 

Mousse al caffè


Ingredienti

300 gr. cioccolato bianco | 1 foglio di gelatina ammorbidito nell'acqua | 2 cucchiaio whisky | 2 tuorli | 1 cucchiaio zucchero vanigliato | 2 cucchiaio caffè solubile | 400 gr. panna montata

Preparazione

  Tagliare a scaglie il cioccolato e scioglierlo a bagnamaria ad una temperatura di 35 gradi ( sulle labbra si sente tiepido)

  Strizzare la gelatina e scaldarla a bagnamaria insieme al whisky.

  Sbattere insieme il tuorlo con lo zucchero vanigliato, il caffé solubile e la gelatina.

  Aggiungere il cioccolato mescolando subito con una frusta.

  Unire la panna montata . Sistemare in una forma qualsiasi ( meglio se bassa) e sistemare in frigo.

La mousse al caffè può essere accompagnata da una salsa alla vaniglia. Procuratevi  4 tuorli, 125 gr zucchero,  1 limone, 1/2 cucchiaino di vanillina, 1/2 l latte ed 1 pizzicco di sale. Si procede così:  mettere sul fuoco il latte e mentre si scalda sbattere con lo sbattitore elettrico i tuorli e lo zucchero fino a ottenere una crema bianca e spumosa, quindi incorporare la buccia grattugiata del limone, la vanillina e un pizzico di sale. Fare raffreddare leggermente il latte e togliere la pellicola che si sarà  formata in superficie,  mescolarlo alla crema. Versare in un pentolino il composto, mettete su fuoco dolce e portare ad’ebollizione senza mai smettere di mescolare. Non appena inizia a bollire, togliere dal fuoco e servirla tiepida con la mousse al caffè. Servite la mousse in coppettine di vetro ed accompagnate con la salsa alla vaniglia versata sulla mousse oppure in un piattino a parte. Volendo si possono aggiungere sopra delle pepite di cioccolato.