Mochi alla zucca ripieni di zucca

di pask 0

Il mese della zucca, il mese di Halloween, quel periodo dell’anno in cui l’arancione la fa da padrone. L’autunno è il periodo giusto per preparare ricette a tema a base di zucca. Questi Mochi di zucca ripieni alla zucca potrebbero fare al caso vostro. Non trovate che siano eccezionalmente sfiziosi da vedere? Fateci sapere se siete riusciti anche a renderli gustosi da mangiare. Seguite sempre i link in fonte se avete difficoltà a seguire la preparazione, dove spesso potete approfondire il processo anche tramite fotografie. Il mochi è un preparato tradizionale giapponese costituito da riso glutinoso, tritato e pestato ad ottenere una pasta bianca, morbida ed appiccicosa che viene poi modellata in forme sferiche o rettangolari.

LISTA INGREDIENTI

  • 57g di burro
  • lattina di purea di zucca (820g, diviso: 2 tazze + 1 1/2 tazze)
  • 70g di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 375g di farina di riso dolce
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • 115g di zucchero semolato
  • 15 chiodi di garofano interi

LA PREPARAZIONE

  1. Inizia preparando il ripieno. Sciogliere il burro in una padella media a fuoco medio. Aggiungi 2 tazze di purea di zucca, lo zucchero semolato e 1/2 cucchiaino di cannella. Mescolare spesso e cuocere fino a quando il composto si scurisce e si unisce in una pasta densa. Questo processo richiederà circa 30 minuti. Raffreddare completamente.
  2. Quindi puoi fare l’impasto. Mentre il ripieno si raffredda, setacciare insieme la farina di riso dolce, l’amido di mais e lo zucchero semolato in una ciotola. Aggiungere le restanti 1 1/2 tazze di purea di zucca e mescolare per formare un impasto liscio. L’impasto deve essere flessibile. Se si rompe durante la manipolazione, è troppo asciutto. Aggiungere un paio di gocce d’acqua. Se l’impasto risultasse troppo umido aggiungete altra farina di riso dolce.
  3. Dividere l’impasto in 15 parti uguali e formare delle palline. Coprire con un tovagliolo di carta umido. Una volta che il ripieno si sarà raffreddato, dividetelo anche in 15 pezzi uguali e arrotolatelo singolarmente in palline.
  4. Per assemblare, strofinare un paio di gocce d’acqua nei palmi delle mani per rendere l’impasto più facile da maneggiare. Prendi una palla di pasta, appiattiscila in un cerchio di 7,5cm pollici e aggiungi una palla di ripieno al centro. Richiudere l’impasto sopra il ripieno e arrotolare formando una palla liscia. Premi leggermente la palla in modo che abbia la forma di una zucca piatta. Quindi usa uno stuzzicadenti per premere un motivo di linee esterne nella forma della zucca. Completa con uno spicchio come “stelo” della tua zucca.
  5. Preparate la vostra vaporiera con acqua fredda e foderate la griglia con un canovaccio. Posiziona le mini zucche sulla griglia per la cottura a vapore a 2 pollici di distanza l’una dall’altra. Inizia con acqua fredda e vapore per 10-12 minuti a fuoco alto. Le zucche cotte dovrebbero apparire un po’ traslucide.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>