Crema di limone senza latte

Spread the love

Crema limone senza latte

Eccomi quì con una nuova ricetta, la crema di limone senza latte. Quando mi viene in mente di preparare una crema quasi mai opto per il limone. Da golosa quale sono mi lascio sempre tentare da creme al cioccolato o alla frutta secca. Eppure ieri sono stata colta da una voglia improvvisa di qualcosa di fresco (e quando dico fresco mi riferisco proprio al sapore oltre che alla temperatura), che devo proprio ammettere solo il limone sappia soddisfare. Al momento di mettermi all’opera, come sempre accade quando decido all’improvviso di preparare qualcosa, ecco che mi accorgo del fatto che il latte sia finito.

Rinunciare o trovare un’alternativa? La seconda ipotesi ovviamente, quindi via libera alla ricerca sul web di una ricetta che facesse al caso mio. Trovata immediatamente, internet è la soluzione a tutti problemi (o quasi). Con mio grande stupore la crema è risultata deliziosa, anche senza latte. Adatta da mangiare al cucchiaio, magari versata dentro apposite cocottine, è ideale anche per farcire torte e tiramisù o per essere arricchita con tanta frutta fresca. Insomma, una crema dai mille utilizzi.

La crema al limone senza latte si conserva per qualche giorno in frigo, appositamente chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Se siete in cerca di ricette su tema vi consiglio la crema di mascarpone e latte condensato alla nocciola, una bomba calorica ma allo stesso tempo un comfort food e la crema al limoncello.

Lascia un commento