Cheesecake con ricotta e cioccolato bianco senza cottura

di Redazione 0

 

Ogni tanto mi piace gironzolare tra le pagine delle ricette del web, ed è proprio nel sito di un noto marchio di formaggi che ho scovato la ricetta del cheesecake con ricotta e cioccolato bianco senza cottura. Facile da fare e squisita, questa torta vi conquisterà perchè ha un sapore leggero, dolce senza essere stucchevole, fresco perchè contiene tanta frutta. In più è un cheesecake senza cottura e dunque è anche più veloce da preparare rispetto alla versione classica che prevede la cottura in forno, e dopo circa 4 ore di frigorifero potrete assaggiarla in tutto il suo meraviglioso gusto.

cheesecake con ricotta e cioccolato bianco

Il procedimento di preparazione di questo cheesecake con ricotta e cioccolato bianco è simile ad altre ricette senza cottura. L’ingrediente fondamentale è la ricotta ma è necessario utilizzare anche una discreta quantità di colla di pesce, fondamentale per fare addensare il composto in frigorifero evitando la cottura. La colla di pesce è un ingrediente che in cucina richiede un pizzico di attenzione: per fare in modo che funzioni alla perfezione senza creare grumi e dunque rovinare la crema, è necessario scioglierla bene e poi amalgamarla al composto di formaggio, che non deve essere troppo freddo perchè lo sbalzo di temperatura potrebbe farla addensare all’improvviso. La base di biscotto si può fare con semplici biscotti secchi, oppure con i biscotti tipo Digestive, o ancora con i frollini al cioccolato per avere una base scura e con aroma di cacao.

Se vi piace il cheesecake vi suggeriamo altre imperdibili ricette: New York Cheesecake originale con ricotta in forno, New York Cheesecake di Gordon Ramsey e New York Cheesecake con il Bimby.

Photo Credits | Lesya Dolyuk / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>