Cake pops per San Valentino

Cake pops San Valentino

Da quando li ho scoperti non solo sono diventati la mia droga, ma non perdo occasione per prepararli per ogni ricorrenza.  I cake pops diventano quindi perfetti anche per San Valentino. Basta solo un po’ di fantasia e di manualità oltre che un amore viscerale per i dolci, per offrire alla propria dolce metà un momento di pura estasi, quale miglior regalo per il giorno più romantico dell’anno? Come ben saprete i cake pops vanno preparati a partire da una torta secca, anche gli avanzi andranno bene, in quanto al gusto fate voi.

Una volta sbriciolata in una ciotola andrà mescolata con una crema a piacere, per me nutella (ovviamente aggiungerei), a coloro che non amino particolarmente il cioccolato consiglio la marmellata. Una volta impastato bene il tutto potrete dare vita a delle palline da fare raffreddare prima in forno e da glassare poi con del cioccolato fuso inizialmente e della glassa poi per potervi successivamente sbizzarrire con le decorazioni, la parte che amo: via libera dunque a confettini e codette colorate, meglio se rosse o rosa.

Altre ricette per San Valentino sono questi biscotti decorati carinissimi anche solo alla vista, i biscotti a cuore ed i biscotti degli innamorati alle nocciole, tutti semplici e dal risultato garantito.

Lascia un commento