Barrette ai cereali fatte in casa con bacche di Goji

di Anna Maria Cantarella 0



Avete mai provato a fare le barrette ai cereali fatte in casa? Si tratta di un cibo molto nutriente, che ha la grande qualità di essere saziante eppure privo di troppi grassi e la nostra versione della ricetta delle barrette ai cereali e bacche di Goji mette insieme tutte le caratteristiche di una merenda equilibrata con le grandi qualtà delle bacche di Goji, ormai molto conosciute per il loro notevole contenuto di antiossidanti, di minerali e di vitamina C.

barrette energetiche ai fiocchi d'avena e bacche di Goji


Ingredienti

180 gr. fiocchi d'avena | 150 gr. burro | 2 cucchiai colmi di sciroppo di agave | 20 gr. granella di nocciole (oppure di pistacchi o di mandorle) | 20 gr. cacao amaro | 50 gr. stevia (oppure 100 gr di zucchero di canna) | 30 gr. bacche di goji | 40 gr. cioccolato fondente

Preparazione

   In un pentolino fate sciogliere il burro e lo sciroppo d'agave e portate ad ebollizione. Aggiungete anche il cioccolato e fatelo sciogliere.

   In una ciotola mescolate la stevia, i fiocchi d'avena, il cacao in polvere, le bacche di goji, la granella di nocciole.

   Versate sopra il composto lo sciroppo creato e mescolate con un cucchiaio di legno. Ricoprite una teglia rettangolare con carta forno e disponetevi il composto.

   Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti circa, oppure in forno ventilato a 160 gradi.

   Tirate fuori la teglia e fate raffreddare completamente. Trasferite la teglia in frigo per 20 minuti circa e fate raffreddare bene. Poi tagliate le barrette in piccoli rettangoli monoporzione. Potete conservarle qualche giorno in una scatola per biscotti.

Le barrette ai cereali, o se preferite barrette energetiche, sono un cibo ormai molto comune e consigliato anche in tante diete come spuntino o merenda per spezzare la fame e dare una sferzata di energia senza troppe calorie. Si possono preparare anche in casa con ricette molto semplici da realizzare, che richiedono una rapida cottura in forno e poi si possono conservare alcuni giorni per averle a disposizione all’occorrenza. La ricetta di base prevede ingredienti come l’avena, lo sciroppo di agave e le bacche di Goji. A questi si possono aggiungere nocciole, mandorle o pistacchi a piacere, ma anche le gocce di cioccolato. Proponetele anche ai vostri bambini per la merenda della scuola: le barrette ai cereali e cioccolato ad esempio, sono un cibo molto nutriente, a lento rilascio di zuccheri e quindi ideali nel caso dell’impegno mentale che è necessario a scuola, e soprattutto sono veramente squisite.

Le proprietà delle bacche di Goji per la salute sono tantissime e ci sono molte ricette che vi possono aiutare a gustarle in diversi modi. Noi vi suggeriamo: bacche di Goji ricette vegan, muffin alle bacche di Goji, zuppa di funghi e bacche di Goji, pollo in agrodolce con bacche di Goji.

Photo Credits | Maria Shumova / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>