Banana flambè al limone

di Ishtar 0



Le banane flambé al limone rappresentano una ricetta particolare e molto gustosa, sicuramente diversa dal solito, ma di grande impatto una volta servita in tavola. Si tratta di una preparazione adatta per gustare le banane in una nuova ed accattivante veste. Ecco perchè si presta ad essere proposta in occasione di cene formali o informali con amici come dessert di fine pasto. Il loro punto di forza è sicuramente la loro flambatura che stupisce chi abbia la fortuna di essere presente al momento adatto.

Banana flambè al limone


Ingredienti

2 banane | 1 limone | 2 noci di burro | 20g di noci | zucchero | rum | miele

Preparazione

  Versare in una padella il burro ed accendere la fiamma. Farlo sciogliere lentamente, su fiamma bassa.

  Unire adesso le banane sbucciate e tagliate a rondelle insieme alla scorza di limone.

  Unire quindi lo zucchero e fare saltare bene con il rum. Trasferire quindi su un piatto da portata e completare il tutto con miele e noci tritate.

Per ottenere la flambatura, oltre al rum potrete utilizzare anche la grappa o il brandy. Un ottimo risultato si ottiene anche con il grand marnier: il tutto sta nell’assecondare i propri gusti. Personalmente ho una predilezione per il primo, che non sostituisco praticamente mai, specie in abbinamento alle banane. Una volta pronte, le banane flambé al limone vanno subito servite e gustate sul momento, quando sono ancora calde. Provate anche i dolcetti di banane al cocco e mandorle, la frutta flambè, buona e scenografica e le crepes alla banana con salsa al caramello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>