Toast di panettone al prosciutto e fichi secchi

di Redazione 0

Toast panettone prosciutto fichi secchi

Si, avete letto bene, il toast al prosciutto e fichi secchi si prepara con un ingrediente d’eccezione, il panettone. Abituati come siamo a vederlo solo come un dessert, spesso da accompagnare con la salsa al mascarpone o con il cioccolato fuso, non ci rendiamo conto di quanta potenzialità abbia. Il panettone avanzato dalle feste può trasformarsi in insolite preparazioni, sia dolci che salate, come in questo caso, e con grande sorpresa potremmo renderci conto di quanto risultino gradite.

Basterà conservarlo negli appositi sacchetti di plastica per alimenti, ben sigillati in modo che il panettone non perda la sua fragranza. Come si prepara il toast al prosciutto e fichi secchi? Niente di più facile: innanzitutto il panettone va tagliato a fette, spennellato con poco burro, salato e pepato a piacere e tostato in padella. Così facendo il panettone sprigiona il suo profumo originario riacquistando la sua fragranza.

Una volta effettuata questa operazione è pronto per essere farcito: distribuite su ogni fetta i fichi secchi tagliati a pezzetti e le fette di prosciutto crudo. Coprite con le fette di panettone rimaste, tenute al caldo, e servite subito. Se non amate i fichi secchi potete sempre sostituirli con altra frutta essiccata. La ricetta proviene dalla rivista Sale e Pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>