Rösti di zucchine e salsa allo yogurt

di Fabiana 0



Alla ricerca di un piatto adatto anche da portare al mare? Il rösti di zucchine è la ricetta che fa per voi: è un piatto semplice da preparare che potrete anche realizzare con un certo anticipo e poi conservare per servirlo al momento giusto.

La rivisitazione del classico rosti di patate della tradizione gastronomica svizzera secondo Mattia Poggi viene proposta con una serie di ingredienti semplici  e in particolare con le zucchine che sostituiscono le patate ed è adatto a tutti i costi.

Rösti di zucchine e salsa allo yogurt


Ingredienti

500 gr. zucchine | 1 cipolla - 1 uovo - prezzemolo - menta - farina - olio - sale - pepe

Preparazione

  Lavate le zucchine, spuntatele e poi grattugiatele, poi raccoglietele all’interno di un canovaccio e strizzatele per asciugarle per bene. Lavate la cipolla, tritatela finemente e poi tamponatela con un canovaccio.

  Raccogliete gli ortaggi all’interno di una ciotola, aggiungete un paio di cucchiai di farina, l'uovo e un po’ sbattuto, il prezzemolo e la menta tritati, un po’ di pepe, aggiungete il sale e mescolate tutto l’impasto.

  Ora riscaldate un filo di olio all’interno di una padella, versate un mestolino del composto preparato e poi schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio in modo tale da formare il rösti.

  Procedete allo stesso modo utilizzando preparando tutti i rosti fino a disposizione degli ingredienti e fateli cuocere per circa 5 minuti su ciascun lato o comunque fino a quando non risulteranno del tutto dorati.

  Via via che i rösti sono pronti, scolateli su un foglio di carta assorbente da cucina e procedete allo stesso modo fino a quando non avrete esaurito il vostro composto. Alla fine della cottura, aggiungete il sale e poi profumate con un po’ di pepe. Servite i rösti di zucchine insieme alla salsa allo yogurt.

Zucchine, cipolle, uovo, prezzemolo, menta e farina, vengono arricchiti da una gustosa salsa a base di yogurt greco che viene arricchita dal prezzemolo tritato, dal succo di limone, dal sale e dal pepe. Potrete preparare i vostri rosti e poi servirli anche come antipasto o primo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>