Patate al forno con il bacon

di Fabiana 1



Sono assolutamente sfiziose, ideali per chi ama le patate un po’ in tutte le varianti, ma appagheranno anche il palato di chi non si entusiasma troppo davanti alle patate.

patate raganate , patate, baci di dama, duchesse, , insalata svedese, spaghetti fritti di patatepizza santa chiara, roselline di patate, patate, contorno

Impossibile resistere alla bontà delle patate al forno con il bacon, un antipasto contorno molto sfizioso che potrete preparare in tante occasioni diverse.

Patate al forno con il bacon


Ingredienti

10 patate | pepe nero - sale e prezzemolo | 100 grammi di robiola | 15 fettine di pancetta affumicata o bacon

Preparazione

  Cominciate a preparare una teglia: rivestitela con la carta forno, e sistemare sulla superficie uno strato generoso di sale grosso. Affondate molto semplicemente le vostre patate intere nel sale disposto sulla teglia e lasciatele cuocere in forno caldo a 200 ° per circa 40 minuti.

  Non appena le vostre patate saranno pronte, dovrete provvedere a sbucciarle eliminando la buccia: create un buco al centro di ogni patata e poi sistemate la polpa in un recipiente mettendola da parte. Non dovrete fare altro che preparare il ripieno. Schiacciate la polpa messa da parte con una forchetta, aggiungete anche la robiola schiacciata, un cucchiaio di prezzemolo tritato, un po’ di pepe e il sale. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti

  Prendete una sac a poche e farcite le patate scavate con il ripieno e poi avvolgete ogni patata con una fetta di bacon, legatela bene e sistematela sulla teglia foderata con la carta da forno.

  Continuate la cottura in forno a 220° per circa 20 minuti, fino a quando il bacon non sarò diventato ben croccante. Le vostre patate ripiene di bacon praticamente sono pronte per essere gustate belle fumanti.

Le patate con il bacon sono una ricetta molto facile da preparare: per rendere un po’ più leggero il piatto potrete anche sostituire il bacon con la pancetta affumicata, ma anche con del semplice prosciutto crudo e il risultato sarà altrettanto invidiabile. Anche l’interno potrà essere personalizzato andando a eliminare la robiola e aggiungendo alla polpa di patate il burro e il parmigiano e dei pezzetti di mozzarella per creare una specie di purè.

FUNGHI E PATATE GRATINATI AL FORNO

PATATE RAGANATE DELLA CUCINA LUCANA

PATATE DOLCI HASSELBACK