Treccia con pere e taleggio

di Redazione 0

Tra le ricette entrate di diritto nella mia personale lista di piatti preferiti c’è la treccia con pere e taleggio. Trattasi di una preparazione soffice, rustica quanto basta, basata sull’incontro tra il dolce delle pere ed il gusto deciso del taleggio, sapientemente racchiusi in un involucro di soffice pasta di pane lievitata. Avete presenti tutte quelle volte nelle quali avreste voglia di qualcosa di cotto in forno diverso dalla solita pizza? Ebbene, questa treccia salata può fare al caso vostro.

Treccia con pere e taleggio

Qualora ricorriate alla pasta di pane già pronta, non dovrete fare altro che preparare il ripieno, farcirla e intrecciarla come spiegato nel procedimento. La ricetta di questa treccia salata è pronta a conquistare gli amanti del genere. Realizzabile anche con la pasta sfoglia, potrete sostituire le pere con delle verdure, ma vi consiglio, comunque, di dare una possibilità alla ricetta originale: non la lascerete più. Il risultato sarà una treccia rustica morbidissima da leccarsi i baffi.

Provate anche queste ricette, che si avvicinano molto per tipologia, dolci e salate:

Treccia di Natale di Anna Moroni

Babka ai semi di papavero

La ricetta del kringle dall’Estonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>