Per una cena estiva, antipasto di Involtini di prosciutto

di Roberto 3

TEMPO: 20 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: NO


Stuzzichini o antipasti, chiamateli come volete, ma quelle piccole porzioni da poter assaporare lentamente, poco per volta trascinando il tempo in lunghe discussioni e chiacchiere di ogni genere, sono tra i miei piatti preferiti per le cene d’estate. Infatti, mi capita spesso, in questa stagione, di organizzare delle cene basate solo ed unicamente su differenti tipi di antipasti, proponendo in un’unica soluzione tre o quattro tipi diversi di antipasti.

Metto insieme più ricette, compongo un bel piatto, da gustare prima con gli occhi e poi con la bocca, stappo una buona bottiglia di vino, preferibilmente bianco, freddo e non troppo corposo, e così nasce una serata divertente da vivere in compagnia. L’ultima volta, per una di queste occasioni, alle ricette degli antipasti già ben consolidate, ne ho aggiunta una nuova: gli Involtini di prosciutto.
Semplici e divertenti, un po’ in stile finger food, gli Involtini di prosciutto, sono ideali per comporre un piatto di antipasti dal sapore estivo.

Involtini di prosciutto

Ingredienti per 4 persone:

8 fettine di prosciutto crudo | 2 carote | 150gr di formaggio Montasio | aceto di vino bianco | aceto balsamico | 1 cucchiaio di zucchero | tabasco | circa 12 steli erba cipollina | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Pelate e lavate le carote, quindi tagliatele a filini, aiutandovi con un’apposita grattugia, e disponetele in una ciotola. Lavate l’erba cipollina tamponandola con un panno umido, poi tagliatela in piccoli pezzetti con delle forbici e lasciatela cadere direttamente sulle carote.

  2. In una ciotolina a parte preparate un’emulsione con 2 cucchiai di aceto bianco, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 4 cucchiai d’olio, 3 o 4 gocce di tabasco, secondo i vostri gusti, e lo zucchero. Amalgamate bene tutto finché lo zucchero non si sarà ben sciolto.

  3. Condite le carote con l’emulsione. Mescolatele per bene fino a spargere in modo uniforme tutto il condimento. Adesso unite alle carote il formaggio tagliato a striscioline, se volete potrete aiutarvi con una grattugia, scegliendo dei fori un po’ più larghi rispetto a quelli normali. Quindi mescolate il tutto.

  4. Adesso stendete le fettine di prosciutto su un piano e distribuitevi sopra le carote. Arrotolate le fettine di prosciutto, formando degli involtini. Per concludere disponete su ogni piatto due involtini e servite in tavola.

[photo courtesy of Rev. Santino]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>