Hummus di avocado con chips di verdure da Molto Bene

di Ishtar 0



Direttamente dal nuovo programma di Benedetta Parodi, Molto Bene, in onda su Real time, vi propongo oggi l‘hummus di avocado con chips di verdure. Avete presente quando la voglia di qualcosa di sfizioso, magari mai provato prima, vi prende? Bene questa è una di quelle ricette che potrebbero soddisfare la vostra voglia di qualcosa di accattivante. Insomma, non si tratta di una pietanza che ci si ritrovi in tavola tutti i giorni, e poi… ma quanto sono intriganti queste piccole sfoglie di verdura croccanti da intingere in un composto tanto ricco e gustoso?

Hummus di avocado con chips di verdure


Ingredienti

olio | 400 gr. ceci i scatola | 1 avocado | succo di 1 limone | paprika | 1 pizzico sale | 1 rapa rossa | 1 zucchina | 1 carota | olio per la frittura

Preparazione

  Versare dell'olio in una padella, quindi fare rosolare una manciata di ceci. Prendere il resto e frullarli insieme all'avocado e al succo di limone. Regolare di sale e unire anche la paprika.

  Trasferire il composto ottenuto in una ciotola e coprire con i ceci rosolati precedentemente. Adesso pensare alle verdure.

  Affettarle sottilmente con il pelapatate e trasferirle in una ciotola con acqua e ghiaccio. Scolarle, asciugarle bene e friggerle nell’olio ben caldo. Servirle insieme all’hummus.

La ricetta rientra tra quelle degli antipasti molto veloci, ed in effetti la realizzazione, oltre ad essere semplice, è anche piuttosto sbrigativa. Potreste tenerla a mente nel caso in cui abbiate degli amici a cena e non vogliate proporre sempre le solite bruschette. Altre ricette sul tema sono quella dell‘hummus di ceci, la ricetta classica, le chips di patate, ricetta naturalmente priva di glutine e le chips di verdure al forno, da Junk Food. A voi la scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>