Spaghetti alla puttanesca di ricciola, la ricetta di Pantelleria

di Fabiana 0



Arrivano direttamente dall’isola di Pantelleria la ricetta degli spaghetti alla puttanesca di ricciola. Si tratta di una ricetta tradizionale con pomodoro e olive che viene arricchita dalla presenza della ricciola di mare.

La ricciola è uno dei pesci, se non il più pregiato fra le varietà del pesce azzurro, ricco di grassi insaturi omega 3, sali minerali, calcio, fosforo, proteine e vitamine.

Spaghetti alla puttanesca di ricciola, la ricetta di Pantelleria


Ingredienti

320g spaghetti | 160g ricciola | 200g olio semi - 1 limone | 40g mandorle - 60g pomodori secchi - 40g capperi dissalati - 50g olive taggiasche denocciolate - menta, basilico, dragoncello

Preparazione

   Preparare il pesto: tagliate a pezzi regolari i pomodori secchi, le olive e poi i capperi. Sistemateli in una bowl con olio, il succo di limone della menta, aggiungete il basilico e anche il dragoncello. Lasciate cuocere nell’olio di cottura il trancio di ricciola.

   Riscaldate l'olio a 80 gradi e lasciatevi immergere per un paio di minuti la ricciola per lasciarla leggermente cruda. Tagliate la ricciola a cubetti regolari, condirla poi con olio d'oliva e un pizzico di sale.

   Ora lasciate cuocere gli spaghetti, scolateli e poi bagnateli nell’acqua fredda. Scolateli bene e poi conditeli con il pesto mediterraneo preparato in precedenza.

   Eventualmente aggiungete il sale se necessario. Impiantate e aggiungete la ricciola e le mandorle triturate e tostate per regalare croccantezza al piatto.

Il costo è basso, ma è ricco di sapore e la ricciola è perfetta per arricchire anche un tradizionale piatto di pasta come gli spaghetti alla puttanesca. La ricetta viene arricchita dalla presenza di un pesto a base di pomodori secchi, olive, capperi ed erbe aromatiche. La ricciola viene prima cotta in olio cottura, ma viene lasciata leggermente cruda per una ricetta che esalta i sapori del Mar Mediterraneo. 

SPAGHETTI ALLA NURSINA, LA RICETTA UMBRA 

SPAGHETTI ALLA CHITARRA ABRUZZESI 

SPAGHETTI IN CREMA DI ACCIUGHE E PINOLI 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>