Penne con piselli e stracchino

di Anna Maria Cantarella 1



Dentro il freezer c’è sempre qualcosa che può servire per cucinare un piatto veloce. Oggi ho trovato i piselli e con questi preparerò le penne con piselli e stracchino. Non è una minestra ma un piatto di pasta asciutta e si prepara davvero in dieci minuti, giusto il tempo di cucere pasta e piselli. E’ un piatto che io preparo spesso in primavera quando acquisto i piselli freschi, ma durante tutto l’anno lo preparo con i piselli surgelati che nel mio freezer non mancano mai. Il tocco finale? Un paio di pomodori secchi tagliati a pezzettini e l’erba cipollina tagliuzzata, da distribuire sopra la pasta. Danno un tocco di colore e sapore in più.

penne con piselli e stracchino


Ingredienti

350 gr. penne rigate | 200 gr. stracchino | 200 gr. piselli | 40 gr. pomodori secchi | una cipolla piccola | 3-4 fili di erba cipollina | 5 cucchiaio olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Portate a bollore in una pentola l'acqua con il sale grosso. Tuffate i piselli e lasciateli lessare per 5 minuti

  Aggiungete le penne e portate a cottura per il tempo indicato sulla confezione. Sbucciate intanto la cipolla, tritatela finemente. Versate l'olio in una padella, aggiungete la cipolla e lasciatela appassire con 2 cucchiai d'acqua, per due minuti.

  Aggiungete lo stracchino a pezzi e lasciate ammorbidire e sciogliere per 8 minuti circa. Scolate la pasta con i piselli e tenete da parte un bicchiere di acqua di cottura.

  Rovesciateli nella padella dello stracchino e amalgamate bene gli ingredienti. Se serve, unte qualche cucchiaio di acqua calda.

  Trasferite tutto su un piatto da portata e distribuite sulla superficie i pomodori secchi sminuzzati e l'erba cipollina tagliuzzata. Spolverate con il pepe. Servite caldo.


Lo stracchino è uno dei miei formaggi preferiti in cucina ed è quello che uso di più per condire la pasta. Amo la consistenza morbida, la pasta molle e soprattutto il sapore dolciastro con un leggero sentore di acidità. Per queste sue caratteristiche lo stracchino si abbina benissimo con i piselli che hanno un sapore a forte tendenza dolce, ma sta benissimo anche con gli asparagi verdi.
Le penne con piselli e stracchino sono già un piatto molto rapido ma io per fare ancora più in fretta cuocio insieme pasta e piselli. Prima metto i piselli in acqua bollente per 5 minuti e poi aggiungo la pasta; quando è cotta scolo tutto e condisco con la salsa di stracchino. Ultimo suggerimento: conservare un bicchiere d’acqua di cottura della pasta potrebbe aiutarvi ad amalgamare meglio tutti gli ingredienti e ad ottenere una consistenza più cremosa.

Commenti (1)

  1. mi piacciono le vostre ricette mi sento a scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>