Pasta fredda vegana, tre ricette – parte seconda –

di Fabiana 0

Voglia di pasta fredda? I tradizionali piatti della cucina italiana possono anche essere personalizzati nella versione vegana. classico della cucina estiva che potrete preparare in anticipo: l’ideale è utilizzare della pasta integrale che rende saporito il vostro piatto e naturalmente di condirlo con le verdure di stagione.

Vi suggeriamo la pasta integrale fredda con le verdure cremose, la pasta integrale con pomodori secchi, la Pasta integrale con zucchine e piselli.

Si tratta di tre ricette ottime anche da preparare in anticipo e portare con voi in occasione di un picnic all’aperto o di un pranzo leggero e sano in spiaggia.

Pasta integrale con le verdure cremose

300 grammi di fusilli integrali – 3 carote – 3 zucchine – 10 pomodorini – 50 grammi di yogurt bianco – curcuma – sale – olio

Preparate le verdure: pulitele e tagliatele a dadini procedendo allo stesso modo con le zucchine, le carote, i pomodorini. Condite le verdure con olio extravergine di oliva e un po’ di sale. Mescolate bene per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, mettetele subito sotto l’acqua fredda e aggiungete un filo di olio. Prendere una ciotola e versatevi all’interno lo yogurt vegetale insieme alla curcuma per creare la vostra crema, aggiungete un pizzico di sale. Condite la pasta con le verdure tagliate e con la crema alla curcuma.

Pasta integrale con pomodori secchi

200 grammi di pasta – 70 grammi di pomodori secchi – olio – sale – curcuma

Preparate la pasta integrale facendola cuocere in abbondante acqua salata. Conditela molto semplicemente con olio, pomodori secchi tagliati a pezzetti e volendo anche delle olive verdi tagliate a pezzetti.

 

PASTA FREDDA VEGANA, TRE RICETTE PARTE PRIMA

Pasta integrale con zucchine e piselli

300g di pasta corta – 350g di piselli sgranati – 2 zucchine – olio e sale

Fate cuocere la pasta integrale. Lessate i piselli in acqua salata per circa 10 minuti, scolateli in un recipiente con l’acqua fredda. Tagliate le zucchine e grigliatele sulla piastra poi tagliatele a tocchetti.

Amalgamate due cucchiai di olio con i piselli e le zucchine, aggiungete il sale e fate marinare per qualche minuto. Quando si andrà a mescolarli con la pasta, ricordarsi di togliere prima le bucce di limone.

In un altro recipiente tagliare i pomodori in piccoli spicchi e aggiungere le foglioline di timo fresco e un pizzico di sale. Scolate la pasta e mescolatela con il misto di piselli e zucchine, poi servitela.

 

photo credits | thinikstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>