Pasta con cipolle caramellate e prosciutto croccante

di pask 0

LISTA INGREDIENTI per 8 persone:

  • 6 cucchiai di burro salato
  • 3-4 cipolle gialle medie, affettate sottilmente
  • 295 g di vino bianco secco, tipo Pinot Grigio o Sauvignon Blanc
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 190 g di crema di funghi o funghi selvatici, a fette
  • 2 cucchiai di foglie di timo fresco
  • 2 cucchiai di salvia fresca tritata
  • 720 g brodo di pollo o vegetale a basso contenuto di sodio
  • 1 cucchiaino di salsa Worcestershire
  • 500 g di pasta corta
  • sale kosher e pepe nero q. b.
  • 85 g di prosciutto, spezzettato
  • 119 g di panna o latte
  • 132 g di formaggio groviera grattugiato
  • 115 g di burrata a temperatura ambiente

LA PREPARAZIONE: 

  1. Preriscaldare il forno a 175 gradi C. Rivestire una teglia con carta da forno. Disponete il prosciutto in un unico strato. Infornare per 10-15 minuti o finché il prosciutto non diventa croccante.
  2. Nel frattempo, sciogliere il burro e le cipolle in un grande forno olandese a fuoco medio-alto. Cuocere, mescolando di tanto in tanto finché non si ammorbidiscono, circa 10 minuti. A questo punto, vorrai aggiungere lentamente il vino fino a quando non si sarà unito alle cipolle. Continuate a cuocere altri 10-15 minuti fino a quando non avrete usato 3/4 di bicchiere di vino e le cipolle saranno profondamente caramellate.
  3. Aggiungere l’aglio, i funghi, il timo e la salvia. Aggiustare di sale e pepe, cuocere altri 3-4 minuti. Aggiungere il vino rimasto, il brodo, la salsa Worcestershire e un pizzico di sale e pepe. Alzate la fiamma al massimo e portate a bollore.
  4. Aggiungere la pasta e mescolare frequentemente finché la pasta non sarà al dente e il brodo sarà stato assorbito, circa 8-10 minuti. Incorporare la panna e il formaggio groviera. Togliere dal fuoco.
  5. Rompere la burrata sulla pasta e mescolare delicatamente. Guarnire con il prosciutto. A questo punto potete gustare la vostra pasta e buon appetito!

CONSIGLI UTILI:

Se preferisci non cucinare con il vino, ti consigliamo di utilizzare circa 120ml di sidro di mele o succo di mela per caramellare le cipolle. Per la restante quantità di vino (altri 120ml). È possibili utilizzare anche brodo di pollo o vegetale.

Quando le cipolle saranno caramellate, aggiungete i funghi e lasciate cuocere un minuto. Quindi aggiungere il brodo e poi la pasta. La pasta viene bollita direttamente nella padella, rendendo questo processo principalmente a una pentola, mi raccomando però non completamente cruda altrimenti facciamo cucina selvaggia.

Ad un certo punto, mentre cuocete la pasta, fate rosolare il prosciutto in forno. Il prosciutto aggiunge un delizioso sapore croccante salato ad ogni boccone di pasta.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>