Fusilli al forno: ricetta semplice e veloce

di Anna Maria Cantarella 0



I fusilli al forno sono il piatto perfetto se poco tempo e tanta fame. Io li preparo in un attimo con ingredienti semplici, e spesso mi sbizzarrisco nello scegliere i condimenti sulla base di quello che trovo in frigo e in dispensa. Sappiate dunque, che quelle che vi do oggi sono solo indicazioni di massima, alle quali ognuno potrà aggiungere o togliere o addirittura stravolgere scegliendo salse e condimenti preferiti. Che ne dite di salsa di pomodoro, un pizzico di pesto, formaggio filante e olive? Io i fusilli al forno li faccio così. Se vi attira l’idea, provate anche voi!

fusilli al forno


Ingredienti

400 gr. fusilli | 400 gr. passata rustica di pomodoro | 2 cucchiaio pesto di basilico | 70 gr. fontina | 7 olive (verdi o nere) | olio evo | sale

Preparazione

  Cuocete la salsa di pomodoro in un pentolino. Regolate di sale e aggiungete un pizzico di zucchero, Lasciatela sul fuoco dolce per circa 10 minuti e quando comincia a restringere spegnete il fuoco. A fiamma spenta, aggungete uno spicchio d'aglio schiacciato, un filo di olio evo e qualche foglia di basilico.

  Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela a metà cottura. Eliminate l'aglio dalla salsa e mescolatevi un cucchiaio di pesto. Con la salsa, condite la pasta.

  Disponete la pasta in una pirofila da forno. Aggiungete la fontina tagliata a pezzettini e le olive denocciolate e tagliate a pezzi.

  Cuocete in forno per circa 15 minuti a 190 gradi.


Il procedimento per i fusilli al forno è banale. Preparate una salsa di pomodoro semplice, aromatizzata alla fine con uno spicchio d’aglio, un filo di olio evo e qualche foglia di basilico. Aggiungete un cucchiaio di pesto di basilico e condite i fusilli. Poi disponeteli in una pirofila da forno e conditeli con formaggio filante e olive. Bastano 15 minuti in forno per ottenere un meraviglioso piatto di pasta.

Ricordate che quando si prepara la pasta al forno, a meno che non si tratti delle lasagne, è necessario cuocere prima la pasta in pentola. Deve essere una cottura veloce, e la pasta dovete scolarla molto al dente, più o meno a metà cottura, perchè il resto della cottura avverrà in forno. Mescolare la salsa di pomodoro con un cucchiaio di pesto aggiunge al pomodoro un’aroma intenso di basilico e dona alla salsa un colore diverso, leggermente verdognolo, bello anche da vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>