Crespelle alle zucchine: ricetta per un primo piatto

di liulai 4

TEMPO: 45 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Capiterà sicuramente anche a voi di voler cucinare qualcosa di diverso dal solito. A me spesso capita con i primi piatti; pur essendo un’amante della pasta alcune volte mi piace cambiare e un’idea alternativa è rappresentato dalle crespelle. Le crespelle, leggermente più alte delle creps e più larghe, possono poi essere cucinate in svariati modi e quest’oggi ve le voglio proporre alle zucchine.

Trovai questa preparazione in una collezione di ricette di quelle che arrivano per posta, io l’ho un po’ personalizzata e riproposta. Un rotolo delicato e leggero, che sorprenderà i vostri commensali per la sua originalità. Il suo profumo e la sua morbidezza saranno apprezzati da tutti.


Crespelle alle zucchine

Ingredienti per 4 persone:

Per le crespelle: 2 uova | 100gr di farina | 250ml di latte | un pizzico di sale | per il ripieno: 2 zucchine | 200ml di besciamella | 100gr di ricotta romana | 2 uova | 100gr di emmentaler grattugiato | 40gr di parmigiano grattugiato | sale, pepe | 20gr di burro

LA PREPARAZIONE:

  1. Preparate in casa le crespelle, cuocendo in un padellino antiaderente un mestolo alla volta di un composto preparato con le uova, la farina, il latte e il pizzico di sale.

  2. Lavate e spuntate le zucchine e grattugiatele con la grattugia a fori grossi. Strizzatele con un telo pulito e raccoglietele in una ciotola. Unite la besciamella, la ricotta, le uova, l’emmentaler grattugiato e metà del parmigiano. Mescolate e regolate di sale e di pepe.

  3. Su un foglio di alluminio imburrato disponete le crespelle, sovrapponendole un po’ in modo da formare un rettangolo. Spalmate il composto di zucchine sul rettangolo di crespelle, poi arrotolatelo delicatamente aiutandovi con l’alluminio, che userete anche per coprire il rotolo.

  4. Mettete il rotolo su una placca imburrata e cuocetelo in forno a 180 °C per circa 30 min. Eliminate l’alluminio, cospargete il rotolo con il parmigiano rimasto e qualche fiocchetto di burro e fatelo gratinare per altri 5 min sotto il grill. Servite il rotolo a fette con dell’altro parmigiano grattugiato a parte.