Un Festival del Ragù, dal 22 al 24 settembre a Bologna

Si tiene dal 22 al 24 settembre a Bologna, Un Festival del Ragù, la manifestazione dedicata al celebre ragù, apprezzata specialità regionale e locale che sarà omaggiato attraverso storie, curiosità e aneddoti diversi.

Un Festival del Ragù si svolgerà a Palazzo Re Enzo nell’ambito della rassegna ‘Le Salsamentarie – Saperi e sapori a palazzo’, che ripercorre la storia delle salumerie che hanno reso celebre la città in tutto il mondo.

6 ricette spaghetti, ragù

Durante il festival sarà anche possibile degustare e acquistare i ragù tradizionali della ricetta Bolognese, tipica della città, ma proposta nelle innumerevoli varianti proposte dagli espositori espositori locali.

La bolognese è epica chiaramente della zona e si arricchisce della presenza delle ‘cesarine’ che tireranno la sfoglia “a vista” offrendo gratuitamente consigli ai visitatori interessati a imparare i segreti dell’antica arte culinaria.

La ricetta tradizionale Bolognese nasce grazie all’uso di prodotti salvaguardati dai Salsamentari e, dal 1982, viene difesa dalla Camera di Commercio di Bologna che ne custodisce la ricetta e la preparazione originale. Nell’ambito della rassegna sarà anche possibile poter effettuare la visita della mostra mercato in corso che propone prodotti dell’alta salumeria e dell’arte casearia, ma anche speciali spazi espositivi che saranno riservati a produttori enogastronomici. Nel corso del festival Palazzo Re Enzo ospiterà anche incontro con le istituzioni, chef, ristoratori e appuntamenti diversi per parlare di eventi e tradizioni legati al cibo affrontando anche il delicato tema dello spreco alimentare, mentre nella Loggia coperta verrà allestito un angolo ristoro che durante la sera si trasformerà in un lounge bar offrendo intrattenimenti a tema per tutti i visitatori.

photo credits | think stock

Lascia un commento