Toast con uova strapazzate e lattuga

di Ishtar 0



Eccomi con una nuova ricetta gustosa e poco impegnativa, i toast con uova strapazzate e lattuga. L’altro giorno mi sono ritrovata all’ora di pranzo sola a casa e con nessuna voglia di cucinare, ne tantomeno con idee a riguardo. Dando una rapida occhiata al frigo eccole padroneggiare in tutto il loro splendore: le uova. Ma da sole non bastavano a dar vita ad un piatto ricco, ho dunque deciso di racchiuderle, una volta strapazzate, all’interno di due fette di pancarrè e farne due toast per un pasto veloce ma appagante.

Toast con uova strapazzate e lattuga


Ingredienti

4 uova | 1 cucchiaio panna | 1 pizzico sale | qualche foglia lattuga | 100 gr. formaggio fresco | 1 noce di burro | 4 fette di pancarrè

Preparazione

  Versare le uova in una ciotola con la panna ed il sale. Adesso ungere una padella con del burro, e accendere la fiamma, versare il composto di uova.

  Mentre le uova cuociono girarle con una spatola di silicone. Adesso tostare leggermente le fette di pane.

  Farcirle con il composto di uova ancora calde, delle fette di formaggio e della lattuga. Chiudere e gustare subito.

Niente di più veloce da preparare: mettete a friggere delle uova precedentemente sbattute con poca panna e sale in una ciotola, in padella con poco burro, una volta che inzieranno a rappresendersi iniziate a mescolare per ottenere il loro classico aspetto. Una volta cotte saranno pronte per costituire il ripieno di gustosi toast, insieme ad una fetta di formaggio filante e della lattuga. Allora, che ne dite? Semplici ma saporiti, perfetti anch come snack quando si abbia voglia di qualcosa di sfizioso o per il pranzo in ufficio.

Altre ricette sul tema? Le uova strapazzate con caviale ed erba cipollina, i paninetti alle uova strapazzate e gamberetti e i crostini con salmone e uova strapazzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>