4 finger food da mangiare durante le partite del Mondiale (FOTO)

Spread the love

Durante le partite di calcio del Mondiale, si sa, è vietato fare rumore. Niente può distrarre dalla visione della nazionale alle prese con la squadra avversaria nel tentativo di giungere alla vittoria. Qualcosa però si dovrà pur mangiare, magari dei finger food da porre sui vassoi e tenere sul tavolino davanti la tv, per non perdersi neanche un secondo dello spettacolo. Ecco a questo proposito, sperando di farvi cosa gradita, delle idee veloci, da preparare in anticipo e proporre al momento giusto: 4 finger food da mangiare durante le partite del Mondiale.

1 – Involtini di asparagi e prosciutto crudo

Niente di più semplice da realizzare: fate cuocere al vapore gli asparagi, quindi fateli raffreddare, conditeli a piacere con un velo di senape o maionese ed avvolgeteli a gruppetti in una fetta di prosciutto crudo.

4 finger food da mangiare durante le partite del Mondiale

2 – Pizzette di melanzane

Lavate le melanzane, tagliatele a fette non troppo sottili e conditele esattemente quasi fossero delle pizzette: pomodori pelati, mozzarella, basilico e tutto quello che vi piace. In forno per una ventina di minuti et voilà, pronte per essere gustate.

4 finger food da mangiare durante le partite del Mondiale

3 – Rotolini di crepes con ricotta e salmone

Altra preparazione super facile: dopo avere preparato le crepes conditele con della ricotta lavorata con poco parmigiano e completate con del salmone affumicato a pezzi. Arrotolatele, tagliatele a rondelle e servitele sui vassoi da portata.

4 finger food da mangiare durante le partite del Mondiale

4 – Vol au vent con crema di formaggio e noci

Io li adoro per la loro semplicità unita ad una resa eccezionale: fate fondere due o tre tipi di formaggio in un pentolino con poco latte, quindi farcite i vol au vent e completate con delle noci in superficie.

4 finger food da mangiare durante le partite del Mondiale

Provate anche i paninetti alle uova strapazzate e gamberi e le tartine al salmone.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento