Pizza italiana, la migliore è a Caiazzo

di Fabiana 0

Colpo di scena: la migliore pizza d’Italia per il 2017 non è a Napoli, ma a Caiazzo, un paesino in provincia di Caserta dove la pizzeria Pepe in Grani è stata eletta come Top Pizza scelta tra rosa finale di 500 pizzerie visitate in incognito da 100 ispettori.

La classifica delle 50 Top Pizza, la prima guida on line dedicata alle pizzerie del Bel Paese vede al primo posto la pizzeria Pepe in gran che ha vinto superando i criteri della qualità, ma anche del servizio, della carta dei vini e delle birre, della ricerca e dell’arredamento

Secondo posto per Gino Sorbillo ai Tribunali a Napoli e terzo posto per Francesco & Salvatore Salvo di San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli: resta da sottolineare che fra le prime cinquanta posizioni, 19 tra le migliori pizzerie sono della Campania.

PIZZETTE FRITTE

Dopo la Campania è il Lazio a  piazzarsi meglio in classifica con sei migliori pizzerie al secondo posto, seguita dalla Toscana con cinque, ex aequo la Lombardia e l’Emilia Romagna. A seguire la Puglia, la Sicilia, l’Abruzzo, il Trentino Alto Adige e Veneto che vanta due pizzerie tra le prime dieci, I Tigli a San Bonifacio e Saporè a San Martino Buon Albergo. Chiudono la classifica il Piemonte e la Basilicata.

 

PIZZA, LE TENDENZE AUTUNNO INVERNO

Assegnati anche una serie di Premi Speciali: Isabella De Cham di 1947 Pizza Fritta a Napoli ha conquistato il premio come Pizzaiola dell’anno,  Pierluigi Roscioli di Antico Forno Roscioli a Roma è stato eletto come Fornaio dell’anno, Morsi &Rimorsi di Aversa è la Pizzeria novità dell’anno.

La Migliore Pizzeria di Stile Napoletano fuori dall’Italia è andato a Ober Mamma a Parigi.

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>