Expo2015, il babaganoush, ricetta israeliana

di Ishtar 0



Ancora una ricetta da Israele, quella del babaganoush, direttamente da Expo2015 il cui inizio, tanto atteso, è fissato per domani, 1 Maggio. Le melanzane rientrano tra gli ingredienti più importanti della tradizione culinaria di israeliana. Utilizzate diffusamente nella cucina locale, esse danno vita a diverse pietanze tra le quali, appunto, questa gustosa salsa di melanzane.

 

Babaganoush


Ingredienti

3 melanzane di media grandezza | 3 spicchi d'aglio | 2 cucchiai di succo di 1 limone | 3 cucchiai di tahina | 1/3 tazza di olio extra vergine di oliva | prezzemolo tritato fresco | sale

Preparazione

  Lavare bene le melanzane, avvolgerle in un foglio di carta stagnola e porle all'interno di una teglia in forno molto caldo a 220°C per circa un'ora, dopo averle incise in superficie per facilitare la cottura interna.

  Una volta cotte ed intiepidite scavarne la polpa con l'aiuto di un cucchiaino e tenerla da parte. In una ciotola versare gli spicchi di aglio tritati finemente, la tahina ed il succo di limone. Unire quindi la polpa di melanzane e schiacciare bene tutti gli ingredienti con l'aiuto di una forchetta.

  Unire quindi tanto olio di oliva quanto basta per ottenere una crema densa ma liscia e lavorare ancora. Completare con del prezzemolo fresco tritato e servire.

Noto anche come caviale di melanzane, esso è simile all’hummus con il quale condivide l’utilizzo della tahina ma dal quale si discosta per l‘ingrediente principale, non più ceci, dunque, ma melanzane. Il babaganoush rappresenta l’accompagnamento ideale per i falafel, polpette speziate a base di legumi che abbiamo nel tempo imparato ad apprezzare, e la pita, pane tondo piatto e morbido tipico della cucina mediorientale.

Tra le tante prelibatezze provenienti da Israele, che potrete scoprire nell’ambito di Expo Milano visitanto il padiglione dedicato o il sito internet del padiglione Expo Israele, il babaganoush, può essere servito, infine, anche insieme a dei pomodori freschi tagliati a dadini e della cipolla rossa a piacere, per dare vita ad una pietanza perfetta da gustare in estate. Non perdete tutti gli aggiornamenti riguardanti l’evento più atteso dell’anno visitando il sito ufficiale di Expo2015.

Photo Credits | martiapunts / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>