Bastoncini vegani (alternativa a quelli di pesce)

LISTA INGREDIENTI per 6 bastoncini:

PER I BASTONCINI

  • 396 g di cuori di palma, scolati, sciacquati, asciugati e tritati
  • 30 g di pangrattato, senza glutine o normale
  • 1 cucchiaino di condimento all’alloro
  • 1 cucchiaio di nori essiccato sbriciolato
  • ½ cucchiaino di sale marino
  • pepe nero macinato a piacere

PASTELLA ALLA BIRRA

  • 222 g di farina a tua scelta
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di pepe
  • ½ cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di condimento all’alloro
  • 1 bicchiere di birra o acqua frizzante

SALSA TARTARRE VEGANA

  • 112 g di maionese vegana
  • 1 cucchiaino di succo di limone o lime
  • 1 cucchiaio di sottaceti tritati o condimento dolce
  • un pizzico di sale e pepe
  • 1 cucchiaio di aneto fresco tritato

OLIO PER FRIGGERE

  • 224 g di olio di arachidi o olio di cartamo

LA PREPARAZIONE:

Per la salsa

  1. Mescolare tutti gli ingredienti insieme. Assaggia e aggiungi più sale o condimento come preferisci. Metti in frigo finché non sei pronto!

Per i bastoncini

  1. In un robot da cucina, PULIRE tutti gli ingredienti dei bastoncini di pesce sopra fino a quando non saranno combinati, per circa 1 minuto e potrai facilmente attaccarli insieme e premere fino a ottenere una forma solida. Vuoi che abbia ancora un po’ di desquamazione, quindi non mescolarlo troppo perché diventi pastoso.
  2. Versate il composto su una teglia rivestita di carta da forno o su un tappetino in silicone o anche su una placca rivestita di carta da forno e pressate bene. Quindi modellare con il composto i singoli bastoncini di pesce, utilizzando circa due cucchiai di composto per ogni bastoncino, per ottenere circa 8 bastoncini di pesce. Assicurati di premere saldamente i bastoncini insieme: vuoi che sia un pezzo solido per quando lo colpisci. Ho fatto all’incirca 3 pollici di lunghezza e 1 pollice di larghezza. Mettetela in frigo a rassodarsi un po’ mentre preparate la pastella.
  3. Preparate la pastella mescolando prima tutti gli ingredienti secchi e poi versando la birra. Mescolare insieme per combinare.
  4. Scaldate una padella con l’olio (a me piace usare l’olio di arachidi o di cartamo perché non sarà amaro). Puoi sicuramente farli con meno olio, basta provarne uno prima per vedere come funziona in base alle tue preferenze!
  5. Togliere i bastoncini crudi dal frigorifero, immergerli nella pastella, facendo sgocciolare l’eccesso.
  6. Friggere per 2-3 minuti su ciascun lato a fuoco alto, a seconda del calore dell’olio, fino a doratura. Tienili d’occhio per non bruciarli e non tirarli fuori finché non saranno dorati. Togliere dall’olio e posizionare su un tovagliolo di carta per assorbire l’olio.
  7. Prepara delle patatine croccanti come contorno! Servire con qualche patatine a parte e salsa tartara.

FONTE

Lascia un commento