Tapas di pesce, quattro ricette semplici 

di Fabiana Commenta

Festeggiamo la giornata internazionale della tapas con quattro ricette a base di pesce: le tapas di pesce sono le tantissime varianti di tapas, piccoli stuzzichini tradizionali della cucina spagnola. 

Vanno serviti come stuzzichini o antipasti da condividere all’insegna della convivialità. Alici, cozze, gamberi, polpo sono gli ingredienti necessari per la preparazione delle vostre tapas di pesce. 

polpo con i pomodori, polpi

Alici marinate, cozze in salsa piccante, polpo alla gallega e gamberi alla catalana sono le ricette da preparare e son tutte ricette adatte per essere accompagnate dalle patate con salsa alioli. 

Patate con salsa alioli

Pelate le patate, tagliatele a cubetti della stessa dimensione e friggetele in olio bollente fino a quando non saranno ben croccanti. Nel frattempo, preparate anche la salsa tritando gli spicchi di una testa d’aglio insieme al mixer e aggiungendo l’olio di oliva a filo. In pratica dovrete ottenere una salsa bianca cremosa ed omogenea. Condite la salsa e aggiungete un pizzico di sale, pepe nero da aggiungere alle patate. 

Alici marinate

Pulite le alici fino a ricavarne dei filetti. Sistemate le alici in un piatto e conditele con un filo d’olio extravergine di oliva, succo di mezzo limone e anche succo di mezza arancia. Aggiungete un pizzico di sale e il pepe nero macinato fresco in abbondanza. Lasciate marinare le alici in frigorifero per almeno un paio di ore prima di servirle.

Cozze in salsa piccante

Lavate e pulite bene le cozze e sistematele in un tegame con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Coprite con un coperchio e lasciatele aprire. Togliete le cozze dal tegame e filtrate il sughetto ottenuto. Aggiungete la salsa di pomodoro in un pentolino e aggiungete il sughetto delle cozze e il peperoncino in polvere. Lasciate cuocere la salsa per 10 minuti, versatela sulle cozze e servite.

Polpo alla gallega

Lasciate bollire abbondante acqua in una pentola, immergete il polpo per i tentacoli e aggiungete una patata con la buccia. Lasciate cuocere il polpo per 20 minuti a seconda della grandezza. Non appena il polpo patate saranno cotti, scolateli e tagliate le patate a rondelle e il polpo a pezzetti. Condite il tutto con olio extravergine di oliva, sale, pepe, un trito fine di prezzemolo e il peperoncino piccante.

Gamberi alla catalana

Pulite e lavate i gamberi poi lasciate soffriggere in una padella uno spicchio d’aglio tritato in olio extravergine di oliva. Aggiungete i gamberi e lasciateli cuocere per qualche minuto, aggiungete la paprika, il sale e il pepe nero. Portate a cottura per altri 5 minuti e servite i gamberi su un patto da portata, poi servite il prezzemolo fresco tritato.