Treccia di ricotta con uvetta

di pask 0

LISTA INGREDIENTI:

Per l’impasto

  • 250g di farina manitoba
  • 1 bustina lievito di birra
  • 50g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo
  • 40g di burro sciolto
  • 1 cucchiaio di miele
  • 75/100ml latte tiepido (da regolare con l’assorbimento dell’impasto)
  • 1 cucchiaino di sale

Per Farcire

  • 150g di ricotta
  • 50g di zucchero
  • 50g di uvetta
  • 2 fette biscottate
  • un pizzico di cannella
  • scorza grattugiata di mezzo limone

LA PREPARAZIONE:

  1. Setacciate la farina in una grande terrina e mischiateci il lievito di birra. Formate una buca al centro del mucchio di farina.
  2. Versare nel buco i seguenti ingredienti: uovo, zucchero, miele, vanillina ed il burro liquido tiepido. Amalgamate tutto aiutandovi con la forchetta ed aggiungendo poco alla volta il latte ed il sale.
  3. L’impasto va lavorato per 10minuti almeno su un piano infarinato usando pugni chiusi per allargarlo, poi riavvolgete e sbattete sul tavolo. Operazione da ripetere fino a quando il liquido non sarà assorbito completamente.
  4. Riporre l’impasto nella terrina infarinata e copritelo con un panno umido. Poggiate la terrina in un luogo a temperatura tiepida e fatelo lievitare per almeno 1ora e mezza, fino a quando il volume dello stesso non si sarà raddoppiato.
  5. Intanto potete preparare il ripieno mescolando in una ciotola la ricotta con la scorza di limone, lo zucchero, la cannella, l’uvetta e le fette biscottate sbriciolate.
  6. Stendete l’impasto in una sfoglia che misuri 30×42 cm su un foglio di carta da forno, distribuite il ripieno sopra e tagliatela in due parti per la misura della lunghezza, arrotolate infine le due parti fino a formare un rotolo. Unite i due rotoli incidendo bene la parte in cui si incrociano per almeno 1cm ed intrecciateli fino ad unire le altre due estremità.
  7. Poggiate la treccia su una teglia da forno e fatela lievitare per 30minuti sempre in un luogo tiepido.
  8. La cottura deve essere svolta per 18/20 minuti nella parte centrale del forno preriscaldato 180 gradi C elettrico, 170 gradi C ventilato. Nel forno a gas va messo nella parte alta a 190 gradi C.
  9. Dopo 15 minuti di cottura coprite la treccia con una carta stagnola per evitare che bruci. Attendendete la rimanenza del tempo e lasciatela raffreddare il tempo necessario per affettarla e gustarla come meglio volete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>