Pane all’aglio con formaggio alla griglia

Questa ricetta di formaggio grigliato con pane all’aglio viene potenziata aggiungendo burro all’aglio fatto in casa, combinando due preferiti dei vecchi tempi. Voglio dire, tutti noi amiamo i panini con burro all’aglio e formaggio grigliato, quindi perché non trasformarli in uno. Una ricetta saporita per cominciare la giornata con una colazione corposa oppure come brunch di mezza giornata. Compresa per due persone che dopo avranno un fiato non gradevole ma saranno sicuramente sazi e contenti per quello che avranno appena mangiato. Fatecelo sapere nei commenti se quello che abbiamo appena detto è vero, non la parte fisica ma quella sulla contentezza.

LISTA INGREDIENTI per 2 persone:

  • cucchiai di burro non salato, a temperatura ambiente
  • spicchi d’aglio, tritati
  • cucchiaio di pecorino romano grattugiato fresco
  • cucchiaio di prezzemolo italiano fresco, tritato
  • fette di pane
  • fette di formaggio americano

LA PREPARAZIONE:

  1. Scaldare una padella grande a fuoco medio. Unire il burro, l’aglio, il pecorino romano e il prezzemolo in una ciotolina, mescolando per unire.
  2. Spalmare il burro all’aglio ammorbidito su un lato di 4 fette di pane. Mettere 2 fette di formaggio tra 2 fette di pane, con il burro all’esterno.
  3. Metti i panini nella padella. Cuocere fino a doratura su un lato, circa 3-4 minuti. Capovolgere e cuocere fino a doratura sul secondo lato e il formaggio si è sciolto, altri 3-4 minuti. Tagliate i panini a metà e serviteli.

CONSIGLI UTILI

  1. Come con qualsiasi panino, il pane è ciò che rende un panino di qualità, quindi assicurati di usare qualcosa che ti piace e di scegliere il pane migliore possibile.
  2. Poiché l’aglio è uno degli ingredienti principali, utilizzare l’ aglio tritato fresco. Non usare la roba in barattolo.
  3. Non lesinare sul burro. Assicurati di utilizzare tutto il burro per spalmare il pane. Crea quell’esterno croccante, burroso e dorato.
  4. Se vuoi del formaggio appiccicoso in più, copri il panino mentre cuoce.
  5. L’aggiunta di proteine ​​non guasta mai e un po’ di pancetta croccante si abbina sempre bene.
  6. Scegliete una padella in ghisa se la possedete poiché distribuisce uniformemente il calore e forma una crosta uniforme e golosa. In alternativa va bene anche una padella antiaderente comune.

FONTE – CREDITS

Lascia un commento