5 idee per apparecchiare la tavola a Pasqua 2016

di Ishtar 0

Pronti per festeggiare una nuova Pasqua? Non manca poi molto. Avete già il organizzato il menù? Se la risposta è affermativa adesso non vi resta che pensare alla tavola: come decorarla? Prima di decidere di optare per una triste e semplice tavola bianca per via della spesa eccessiva che delle decorazioni a tema comporterebbero, vi dico subito che rendere una tavola di Pasqua unica è molto semplice ed economico, seguendo alcuni piccoli accorgimenti: ecco 5 idee a riguardo.

1 – Tavola di Pasqua sui toni del blu

Procuratevi dei tovaglioli di carta sui toni del blu e dei nastrini dello stesso colore, una candela a forma di uovo ed ecco fatto: posizionate tutti gli elementi secondo i vostri gusti ed avrete apparecchiato una tavola di Pasqua da fare invidia.

2- Tavola di Pasqua romantica

Per chi sia più propenso a ricreare in tavola un’atmosfera romantica ecco un’idea vincente: uova decorate con tonalità pastello, qualche fiorellino di campo e dei nastrini di organza per tenere ferme le posate, poste sopra dei tovaglioli delicati: niente di più facile.

3 – Tavola di Pasqua con uova

Questa proposta semplice ma d’effetto vede il colore rosso protagonista assoluto. Fate rassodare delle uova e ponenetene una in ogni piatto dopo averla legata con un nastrino di raso rosso: completate con dei tovaglioli in tinta mantenendo, invece, il resto degli accessori bianchi.

4 – Tavola di Pasqua essenziale

Adoro questo genere di decorazioni, essenziali ma di grande impatto: con dei semplici tovaglioli di lino grezzo decorati con ricami (fatti da voi, nel caso in cui abbiate dimestichezza con ago e filo) otterrete una tavola difficilmente riproducibile altrove, per lasciare di stucco i vostri commensali.

5 – Tavola di Pasqua con fiori

La primavera è già nell’aria ed i fiori sono di grande compagnia in tavola: posizionatene qualche vasetto tra i piatti prediligendo dei colori vivaci, specie in presenza di una tovaglia bianca: il resto lo faranno delle candele a forma di uova: più in tema di così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>