Ristorante, la scelta preferita dagli italiani

di Fabiana Commenta

Bar o ristorante? Gli italiani prediligono la comodità e continuano a scegliere il ristorante nel momento in cui è necessario mangiare fuori casa: secondo i dati presentati dell‘istituto Ixè, un italiano su tre pranza o cena al bar almeno una volta al mese. E sembra che nella scelta del ristorante, a contare sia soprattutto il servizio e la relazione con il gestore. 

ricci ristorante

Secondo i dati presentati dalla ricerca, il 34% degli italiani va almeno una volta al mese, al ristorante o all’osteria e in leggera flessione, il 31%, al bar o al caffè. 

Ma quale è il criterio di scelta del luogo? Per il 48% conta soprattutto il servizio e la relazione con il gestore, per il 44% le caratteristiche del menu, per il 40%  dalla varietà della scelta.

Per 81% degli clienti è fondamentale la qualità delle materie prime utilizzate, ma conta molto anche il buon rapporto che si va ad instaurare con il gestore. I clienti insomma hanno sempre bisogno di sentirsi bene accolti rispecchiando anche l’empatia che gli italiani dimostrano di avere con il cibo.

Restano invece più basse, 16% e 14%, le percentuali di clienti di fast food e pub che cambia però profilo del consumatore. Se fino a quando a qualche tempo fa pub e pub erano quasi solo ed esclusivamente ragazzi, adesso le cose sono cambiate: il consumatore medio può anche arrivare a 44 confermando il cliente cambia, anche e soprattutto in questo caso, del fatto che i locali si adeguano e cominciano ad avere un’offerta decisamente più salubre che ha in breve rivoluzionato anche la clientela.

 

photo credit | instagram