Pizza fatta in casa, passione per 14 milioni di italiani

Gli italiani amano follemente la pizza, ma non solo mangiarla fuori: sono ben 14 milioni gli italiani che si dedicano a preparare la pizza in casa. Una tendenza che emerge chiaramente dall’indagine commissionata a Doxa dall’associazione AssoBirra in occasione di “Elementi, i volti dell’impasto”, il contest ideato da Molino Vigevano per poter eleggere il miglior pizzaiolo d’Italia.

pizza eataly, pizza, festival della pizza

Per il 42% degli intervistati, resta però irrinunciabile mentre l’ordinazione a domicilio viene preferita da circa il 29% degli italiani. I pizzaioli fai da te, per quanto numerosi, non nascondono i loro timori: il 22% teme di sbagliare soprattutto i tempi di cottura, il 16% pensa di poter bruciare l’impasto, il 18% di dosare male i diversi ingredienti necessari. 

Per il 52% degli intervistati, la pizza continua comunque ad essere al centro della convivialità e della condivisione, per il 45% resta uno dei piatti forti della cucina italiana. La maggior parte degli intervistati, (87%) ama soprattutto la classica Margherita, seguita dalla pizza Prosciutto e Funghi, pizza Bufala  e pizza Marinara. E visto che il popolo dei pizzaioli fai da te in casa aumenta considerevolmente, è in programma a Roma, il prossimo 8 ottobre, un workshop gratuito aperto al pubblico dal titolo ben chiaro, Pizza all’alga spirulina homemade. L’evento, gratuito e aperto al pubblico, si svolgerà presso la città dell’Altra Economia e nell’ambito di “Elementi, i volti dell’impasto” e si tratterà di un evento interamente dedicato all’arte della pizza e curato da Francesco Vitiello che è diventato nell’arco di pochi anni un vero e proprio punto di riferimento nell’arte della piazza fatta in casa. 

 photo credits | think stock 

Lascia un commento