Hell’s Kitchen, al via la quarta stagione con Carlo Cracco

di Fabiana 0

Al via la quarta stagione di Hell’s Kitchen che torna tutti i martedì alle 21.15 su Sky Uno a partire dal 3 ottobre. 

Anche in questa nuova edizione, è in palio un posto da Executive Chef per i partecipanti al programma, ma i cuochi dovranno confrontarsi con lo Chef Carlo Cracco pronto a cucinare davanti ai loro occhi. 

La preparazione di piatti impeccabili e di servizi perfetti è ciò che attende i 14 cuochi protagonisti della nuova edizione del programma che dovranno cercare di dimostrare quello che vengono davvero per conquistare il posto di Executive Chef. 

A sfidarsi, sette donne e sette uomini accomunati dalla passione per la cucina e con la voglia di vincere.

Ed ecco le donne che formeranno la brigata rossa guidata dalla sous chef Sybil Carbone.

Enza Crucinio, 37 anni, chef della provincia di Matera. Da piccola aiutava mamma e nonna in cucina, lavora in un ristorante in provincia di Cosenza.

Erika Ciaccia, 28 anni, sous chef brindisina. Dall’età di 11 anni lavora nel ristorante di famiglia.

Federica Liuzzi, 23 anni, cuoca dalla provincia di Foggia da sempre amante della cucina

Margherita Olivieri, 37 anni, ristoratrice di Genova

Marta Sandini, 25 anni, chef da Cittadella appassionati di farine e polente.

Monica Zamuner, 49 anni, mamma milanese diventata personal chef vegana.

Natascha Noia, 28 anni, da Udine, destisce un’azienda di ristorazione a domicilio.

Ed ecco i cuochi della brigata blu guidata dal sous chef Mirko Ronzoni.

Andrea Alessandrelli, 23 anni, da Ancona. Si è avvicinato al mondo della cucina a nove anni, cominciando a cucinare per sé. Attualmente gestisce una piccola cucina ed è single.

Andrea De Carlo, 27 anni, dalla provincia di Lecce è sous chef in un ristorante a Monaco di Baviera.

Ivan Artistico, 26 anni, dalla provincia di Rom è chef in una brasserie a Trastevere.

Lorenzo Tirabassi, 23 anni, dalla provincia di Reggio Emilia. Ha iniziato a cucinare con la nonna.

Luiz Ferreira, 21 anni è nato in Brasile ed è chef nel ristorante della sua compagna.

Mohamed Lamnaour, 31 anni, nato in Marocco, vive in Alto Adige dove lavora come sous chef.

Tommaso Olivieri, 25 anni, dalla provincia di Chieti, gestisce la cucina del ristorante di famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>