Decalogo Assolatte, come conservare bene i cibi

di Fabiana 0

Fa caldo, molto caldo e con le alte temperature è bene prestare particolare attenzione corretta conservazione di molti alimenti freschi. 

Latte, yogurt, gelati o formaggio sono fra gli alimenti prediletti in estate, ma è anche vero che al tempo stesso richiedono una particolare attenzione alla conservazione corretta. E nonostante la conservazione possa essere corretta, è sempre bebe imparare ad osservare i cibi per poterli consumare in tutta sicurezza. 

Anche quest’anno il vademecum di Assolatte si conferma un aiuto prezioso per poter comprare e conservare correttamente il latte e ai suoi derivati.

Ecco tutti i gesti da compiere e da tenere in considerazione.

Al momento dell’acquisto è bene osservare con attenzione le confezioni che dovranno essere sempre integre, pulite e asciutte: mai acquistare le confezioni gonfie, umide o ricoperte da ghiaccio. 

Controllare anche sempre la data di scadenza che in ogni caso dovrebbe essere una buona abitudine da mantenere tutto l’anno.

Attenzione anche all’acquisto di latticini artigianali, prodotti a latte crudo o stagionati meno di 60 giorni  badando di controllare bene la provenienza.

Nel momento in cui si va a fare la spesa è bene non lasciare troppo a lungo la spesa in auto e una volta rientrati in casa occorre riporre subito gli alimenti in frigorifero.

Una volta che avrete aperto le confezioni di latticini o formaggi freschi, ricotta, stracchino e formaggi spalmabili, dovrete conservarli in recipienti di plastica o di vetro per evitare che perdano acqua o che assumano gli odori degli altri cibi conservati in frigorifero. 

I formaggi a pasta dura e semidura come Grana Padano o provolone, vanno conservati avvolti in pellicole per alimenti. 

Ogni alimento poi deve essere correttamente conservato al posto giusto nel frigorifero: yogurt, latticini, panna e dolci a base di creme e panna vanno conservati sui piani più alti, a 4-5°C di temperatura.

Latte e burro dovranno invece essere conservati nelle mensole laterali della porta del porta del frigorifero e i formaggi devono essere collocati sul piano centrale del frigorifero.

E con le alte temperature è sconsigliato lasciare le confezioni aperte troppo a lungo perché una volta che vengono aperti, yogurt e latte vanno richiusi e consumati rapidamente e prima della data di scadenza indicata sull’etichetta. 

Foto Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>