Amatriciana 100% Rieti, il prodotto sbarca nei supermercati 

di Fabiana 0

 

Arriva nel supermercati l'”amatriciana 100% Rieti“, un prodotto realizzato solo ed esclusivamente con prodotti tipici del reatino: lanciato dalla Copagri Lazio in collaborazione con il Consorzio Prodotti Tipici del capoluogo, è un prodotto che è stato messo in vendita a partire da giovedì 11 aprile nei supermercati della rete Tigre di Rieti. Fino a domenica 14 aprile sarà possibile averne un piccolo assaggio del nuovo prodotto che potrebbe sbarcare in tutti i supermercati nazionali.

Per la realizzazione del prodotto è stata utilizzata la pasta del pastificio Antica Pasta Sabina di Greccio, che trasforma il grano dell’Azienda Agraria San Pastore che ha recuperato la varietà antica di grano tenero “San Pastore”, coltivata anticamente su tutto il territorio nazionale e ormai andata in disuso. 

Al 100% reatini anche tutti gli altri prodotti proposti all’interno del prodotto doc certificati del territorio della zona.  

Il progetto, oltre che a rilanciare un prodotto tradizionale, intende anche sostenere concretamente i tanti produttori e le aziende della Piana di Rieti in termini di visibilità, ma anche di reddito visto che potrebbe riuscire a consolidare le imprese contenute nella zona di produzione.

All’interno della ricetta doc degli spaghetti  all’amatriciana non possono mancare gli ingredienti tradizionali vale a dire gli spaghetti, il guanciale di Amatrice, l’olio di oliva extravergine, un goccio di vino bianco secco, i pomodori rigorosamente San Marzano o in alternativa i pomodori pelati e ancora peperoncino, pecorino di Amatrice grattugiato (ma non parmigiano come spesso si tende a sostituire personalizzato la ricetta originale) e ovviamente sale per insaporire il vostro primo piatto.

 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>