Coldiretti, come gestire la spesa dell’inverno

di Fabiana 0

Freddo e maltempo possono compromettere la qualità della spesa quotidiana: con il freddo e il gelo arrivano i danni per frutta e verdura. 

La quantità dei prodotti diminuisce, i prezzi invece aumentano quando arrivano sugli scaffali: ma come gestire al meglio la spesa anche quando le temperature scendono? 

È importante continuare a comprare i prodotti giusti anche in virtù del fatto che si tratta di prodotti particolarmente adatti per combattere le basse temperature e l’arrivo del picco influenzale.

A fornire qualche utile consiglio è la Coldiretti che fornisce una serie di dritte per poter gestire la spesa in inverno: è consigliabile verificare l’origine nazionale dei prodotti e naturalmente scegliere, se possibile, i prodotti locali. 

Meglio anche acquistare direttamente dagli agricoltori nei mercati o in fattoria e non cercare per forza il frutto perfetto: qualche imperfezione estetica non compromette certo le qualità organolettiche e nutrizionali della frutta e della verdura acquistate. 

Sono questi i consigli della Coldiretti per ottimizzare la spesa e non rinunciare, nonostante i danni provocati dal maltempo, a cibi preziosi per il benessere in questa stagione, utilissimi a combattere le basse temperature e l’arrivo del picco influenzale. 

A penalizzare le campagne del sud sono state le temperature sotto lo zero che hanno danneggiato tante diverse coltivazioni invernali come ad esempio carciofi, finocchi, sedano, prezzemolo, cavoli, verze, cicorie e broccoli. Lo sbalzo termico improvviso e repentino ha causato un improvviso effetto anche sulla serra: ci sono pertanto delle difficoltà e produzione e di raccolta che si registrano non solo in Europa, ma anche nel bacino del Mediterraneo con conseguenti aumenti sui prezzi nel carrello della spesa che riguarda anche altri paesi come Marocco, Egitto, Turchia, Olanda e Spagna. 

 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>