Pollo stufato alla siriana, un piatto per i giorni freddi

di Roberto 4

Pioggia e basse temperature hanno fatto il loro ingresso ed ormai è tempo di cambiare tipo di alimentazione e indirizzarci su piatti un pò più calorici e più consoni al clima.
Non è ancora arrivato il momento di accendere le stufe, ma la preparazione del piatto di oggi ne avrebbe proprio bisogno.

Non che sia un piatto freddoloso, ma anticamente veniva cucinato sfruttando, nel corso dell’intera giornata, il calore delle stufe che si usavano per riscaldare la cucina e gli ambienti circostanti. Proprio da questo particolare modo di cottura trae il suo nome: Stufato.
Lo stufato è un piatto che si ritrova un po’ in tutte le cucine del globo, soprattutto in quelle dei paesi con forte tradizione contadina, ricordiamo l’Irish stew della cucina irlandese. La ricetta che proponiamo oggi è quella del Pollo stufato alla siriana.

Pollo stufato alla siriana (ingredienti per 4 persone)
  • 1 pollo da circa 1kg
  • 400gr di cipolline
  • 300gr di patatine novelle
  • 2 zucchine medie
  • 1 carota
  • 2 foglie d’alloro
  • 40gr di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • un pizzico di comino in polvere
  • un pizzico di cannella
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • una presa di sale e pepe

Preparazione:

lavate ed asciugate il pollo, eliminate gli ossi più piccoli e tagliatelo a pezzi. Spolverizzate i pezzi di pollo con del pepe appena macinato e fateli saltare in padella per circa dieci minuti con quattro cucchiai di olio.

Aggiustate di sale e versate il vino bianco, lasciate che raggiunga l’ebollizione e poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere 30 minuti, aggiungendo dell’acqua calda se si dovesse asciugare troppo.

Nel frattempo pelate le cipolle, lavatele e scottatele in una pentola piena di acqua bollente leggermente salata. Togliete il pollo dalla padella, scolate le cipolline e rosolatele a fuoco lento nel fondo di cottura del pollo.

Pelate, lavate e tagliate a tocchetti le patate e fatele rosolare in una padella a parte con il burro. Pelate le carote ed eliminate le punte alle zucchine, lavate le due verdure e tagliatele a fette non troppo sottili ed uniteli alle patate.

Dopo aver cotto le verdure per circa 5 minuti, trasferitele nella padella con le cipolle ed aggiungete anche i pezzi di pollo. Condite con le varie spezie e se occorre aggiungete del sale, versate un po’ d’acqua calda, le foglie d’alloro e lo spicchio d’aglio privo della buccia.

Portate ad ebollizione e poi abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere il tempo necessario affinché tutti gli ingredienti siano ben cotti. Dopo non resta che portare in tavola.

[photo courtesy of cowfish and stu_spivack]

Commenti (4)

  1. ottima ricetta da coservare x fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>