leonardo.it

Una ricetta per tutti gli amanti della carne, la Tagliata di manzo al Whisky

 
Roberto
7 maggio 2008
Commenta

Tutti gli appassionati della carne, non possono far a meno di conoscere la tagliata, succulenta bistecca di manzo che deve esser cotta al punto giusto, per mostrarsi fuori scura e rude ed internamente rosa e tenera.

La sua tenerezza è svelata proprio dal taglio che si fa a fine preparazione, per mettere in risalto la cottura al sangue e per poter far insinuare in modo migliore i sughetti di cottura o i condimenti con i quali si usa cuocere questo tipo di piatto.

La tagliata di manzo si può fare con differenti parti del manzo la più prelibata è quella fatta con il filetto, ma per la preparazione di questo piatto, si può usare anche lo scamone, un taglio ricavato dalla parte posteriore del bovino. Una volta adagiata sul piatto si condisce in vari modi, tra i più conosciuti l’accostamento con la rucola ed il grana padano, o con l’aceto balsamico. Noi vi proponiamo di provare la Tagliata di manzo al Whisky.


Tagliata di manzo al Whisky (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:
massaggiate le fette di carne con il pepe e lasciatele riposare per qualche istante. Nel frattempo mettete a scaldare in una padelle un filo d’olio, quando l’olio sarà ben caldo mettete a scaldare le bistecche di manzo. Fate dorare le fette di carne da entrambi i lati a fuoco alto, in modo da cuocerle esternamente e lasciarle al sangue all’interno. Quindi togliete la carne dalla padella.

Nella stessa padella, aggiungete un filo d’olio e fate appassire, a fuoco medio, la cipolla, precedentemente pelata, pulita e tagliata ad anelli. Quando la cipolla sarà morbida e leggermente dorata aggiungete uno spicchio d’aglio tagliato a fettine sottili.

Dopo aver fatto cuocere per qualche istante la cipolla e l’aglio alzate la fiamma e versate ½ tazza di Whisky, lasciate sfumare l’alcol e poi aggiungete il brodo di pollo. Adesso lasciate cuocere il tutto lentamente fin quando non si sarà stretto un po’.

Rimettete le bistecche in padella e fatele riscaldare mescolandole con il sughetto di cottura. Quando la carne sarà ben calda, toglietela dal fuoco e tagliate le bistecche a fettine dello spessore di qualche centimetro, adagiatele su un piatto di portata e cospargete il sughetto di cottura.

Per la preparazione di questo piatto vi suggerisco di acquistare delle bistecche molto alte, circa 3-4 centimetri, al fine di ottenere una cottura ottimale della carne: esternamente ben cotta ed all’interno mediamente al sangue.

Articoli Correlati
Tagliata di manzo al gorgonzola con rucola e noci

Tagliata di manzo al gorgonzola con rucola e noci

Amici carnivori, finalmente è arrivato il freddo! Il periodo inizia ad essere quello ideale per ricchi piatti a base di carne; da mangiare, se la situazione lo consente, di fronte […]

Un secondo di carne, la carbonade di manzo

Un secondo di carne, la carbonade di manzo

Per la serie dei secondi, oggi è la volta della carbonade, un piatto di origine valdostana che non è altro che uno spezzatino di carne di manzo. Si tratta di […]

Secondi di carne, la tagliata di manzo con rucola e parmigiano

Secondi di carne, la tagliata di manzo con rucola e parmigiano

Oggi rimaniamo su un classico secondo di carne, la tagliata di manzo con rucola e parmigiano. Sicuramente in molti la conosceranno già ma è un secondo che merita di essere […]

Spiedini di carne: un secondo gustoso per gli amanti della carne

Spiedini di carne: un secondo gustoso per gli amanti della carne

Se vi trovate a passare per le spendite terre della Valdorcia non esitate a degustare dei deliziosi piatti a base di carne: tagliate di manzo cotte a puntino, maialino arrosto […]

Per gli amanti della linea, l’hamburger light

Per gli amanti della linea, l’hamburger light

Versione americana delle nostre più antiche polpette, l’hamburger è uno dei cibi che ha fatto il giro del mondo e che ormai è conosciuto fin negli angoli più sperduti del […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento