L’ultimo pasto sul Titanic

di liulai 2

Era il 14 aprile 1912, ben 96 anni fa, quando l’ultimo pasto è stato servito in prima classe, nella sala da pranzo RMS del lussuosissimo transatlantico Titanic. Come ormai tutti sappiamo quella stessa notte il Titanic entrò in collisione con un iceberg ed affondò inesorabilmente portando con se oltre 1500 vite umane, per lo più appartenenti alle terze classi. Ma sapete che cosa è stato servito per l’ultima cena sul Titanic? Ecco a voi il menù!

Prima portata:
Antipasti
Ostriche

Seconda portata:
Consommè di Olga
Crema di orzo

Il consommè di Olga è fatto con del brodo caldo, di solito di carne, raramente vegetale, e del buon vino, di solito il Porto. Si aggiunge poi del sedano tagliato a julienne, del porro, 1 carotina e si fa ammorbidire il tutto con un po’ di burro. Aggiungere a poco a poco il consommè, fino a quando le verdure non siano cotte a puntino. Servite il tutto in una zuppiera unendo le verdure, il brodo caldo e il buon vino.

Terza portata:
Salmone affogato alla salsa Mousseline accompagnato con cetrioli

La salsa Mousseline è una salsa olandese arricchita da panna montata.

Quarta portata:
Filetto mignon alla lili
Sautè di pollo, salsa Lyonnaise
Zucchine ripiene

Il filetto mignon a la lili altro non è che filetto di bue ripassato al burro e disposto sul piatto a forma di corona; in ogni piatto di portata era presente un letto di patate, il tutto sormontato da un carciofo, guarnito con del foie gras, accompagnato da una fetta di tartufo e della salsa di Périgueux ( fatta con una riduzione di buon vino Madiera e della carne di vitello) .

La salsa Lyonnaise è relativamente semplice da fare, basta far insaporite un po’ di cipolla tagliata a dadini, del vino bianco unito con dell’aceto, e della carne di vitello.

Le zucchine ripiene vengono fatte stufare e poi riempite di solito con della carne (simili a come le prepariamo noi in Italia).

Quinta portata:
Agnello in salsa di menta
Anatra arrosto in salsa di mele
Controfiletto di manzo, chateau di patate
Piselli con crema di carote
Riso e patate bollite

Lo chateau di patate altro non è che patate tagliate a pezzetti, cotte con del burro fino a quando non si sono adeguatamente ammorbidite; prima di essere servite vengono cosparse di prezzemolo.

Le patate bollite sono conosciute da noi per essere simili al nostro purè di patate.

Sesta portata:
Punch alla Romaine

Il punch alla romanine e un mix di vino bianco secco o champagne, dello zucchero, il succo di due arancie o due limoni. Il tutto viene congelato, addolcito con della meriga e fortificato con del rum. Si serve tipo sorbetto e serve per pulire il palato tra una portata e l’altra.

Settima portata:
Arrosto di piccione e crescione.

Ottava portata:
Vinaigrette fredda con asparagi

Nona Portata:
patè di foie gras
sedano

Decima e ultima portata:
Budino Waldorf
Pesche in gelatina
Cioccolato e vaniglia
Gelato francese

Molti dubbi esistono ancora sulla reale ricetta del budino Waldorf. Noi avevamo parlato in passato della famosa insalata Waldorf Astoria i cui ingredienti principali erano le mele, noci e uvetta , molto probabilmente questo dolce potrebbe avere degli ingredienti simili, ma sulla ricetta molti sono ancora i dubbi.

Ognuna delle 10 portate è stata accompagnata da vino prelibato. Dopo la decima portata erano disponibili frutta fresca e formaggi seguiti da sigari e caffè accompagnato da un buon porto e, se lo si desiderava, bevande alcoliche distillate.

Se volete saperne di più, anche di cosa mangiarono gli atri passeggeri del Titanic seguiteci e vi daremo altre curiosità.

  • jimi dini

    1942-2008 96 anni??? la matematica è un pignone…

  • il titanic era una nave molto lussuosa e bella.l’unico peccato era il suo piccolo errorino.sul titanic però a metà crociera era sbocciato anche un grande amore fra una cameriera di nome rose e un soldato che stava li in vacanza (almeno cosi ho sentito su un video del tg in youtube) di nome jack.
    lui si è pure sacrificato in tutti i modi x lei dandole il suo salvagente.ogni volta che vedo il film con kate e leo mi scendono le lacrime.mi ha convinto mia mamma a prenderlo alle elementari in vhs xchè piaceva anche a lei.sempre su youtube ho visto un altro video dove mostravano i set e gli scenari del film.in + è ideale e appropriata la colonna sonora che io ho in 2 cd.