Gambero Rosso, le migliori gelaterie a Bologna e Torino

di Fabiana Commenta

Dove mangiare il miglior gelato d’Italia? I consigli arrivano direttamente dal nuovissimo volume del Gambero Rosso che quest’anno ha concetto il privilegio di essere inserito nella guida 300 gelaterie.

gelati, gelaterie, gambero rosso

A conquistare gli ambiti tre coni sono state però solo 36 gelaterie dislocate soprattutto a Bologna, Torino, Roma e Milano, ma le valutazioni hanno tenuto conto di diversi elementi fondamentali necessario per creare un prodotto di qualità. Quali sono? Si è tenuto conto della qualità dei prodotti e soprattutto del latte, del quantitativo di zuccheri presenti e del rispetto della stagionalità del prodotti nel nome della valorizzazione del territorio.

Conquista il primo posto fra le gelaterie italiane, la città di Bologna con la Cremeria Santo Stefano, la Cremeria Scirocco e la gelateria Stefino. Se vi trovate a Torino non potrete lasciarvi scappare il gelato da Alberto Marchetti, Mara dei Boschi, Ottimo! Buono non basta.

Anche la Capitale si difende con Otaleg!, Gelateria dei Gracchi e la città di Milano conquista tre coni con Pavé e la gelateria Paganelli. Sembra però che il miglior gelato al cioccolato d’Italia, che resta uno dei gusti più quotati da chi ama il cioccolato, si trovi a Senigallia nella Cioccolateria Paolo Brunelli.

Il Gambero Rosso però premia diversi tipi di gelaterie. Se state cercando quella che potrà fare tendenza, allora la scelta ricade su Ciocolat a Toscolano Maderno, in provincia di Brescia, mentre il premio Gusto e Salute per il gelato più sano, se lo aggiudica Fara Gera d’Adda, in provincia di Bergamo con Oasi Amercan Bar.

 

photo credits| thinkstock