Riso povero con bucce di patate croccanti

di Fabiana Commenta



Riso povero con bucce di patate croccanti: la ricetta è senza dubbio molto economica e si prepara con ingredienti quanto mai poveri, patate e cavolo rapa.

tiella riso patate cozze

In compenso si tratta di una ricetta veramente gustosa che richiama alla memoria gli antichi sapori contadini e che potrete preparare a chi ama il riso un po’ in tutte le salse. Il tocco della ricetta è dato dalla presenza della panna da cucina e dal formaggio che forma una crema insieme alle patate al cavolo rapa.

Riso povero con bucce di patate croccanti


Ingredienti

450 g di patate e 150 g di cavolo rapa | Una cipolla - 50 g di vino bianco secco - 800 g di brodo vegetale | 80 grammi di panna da cucina - 100 g di formaggio fresco | Sale -pepe- noce moscata -olio per friggere | Due cucchiai di erba cipollina tritata

Preparazione

  Lavate bene tutte le patate, pelatele, togliete la buccia e poi tagliatele in pezzi lunghi circa 10 - 15 cm. Sbucciate il cavolo rapa e tagliatelo e poi sistematelo accanto alle patate sbucciate.

  Pulite e tritate le cipolla molto finemente e poi riscaldate l'olio all'interno in tegame capiente. lasciate rosolare la cipolla fiamma bassa e poi aggiungete le patate e il cavolo tagliati, poi mescolate e versate anche il vino bianco secco.

  Mescolate e poi lasciatelo evaporare e cominciate a cuocere il riso versando via via il brodo e aggiungendo l’altro quando il precedente sarà stato assorbito. Ci vorranno circa 20 minuti. Insaporite il tutto con la panna, il formaggio fresco grattugiato fino a quando non si sarà ben sciolto.

  Aggiungete anche il sale, il pepe e la noce moscata. Frullate velocemente tutti gli ingredienti con l’atteso apposito attrezzo e aggiungete il tutto al riso.

  Scaldate l'olio all’interno di un tegame e friggetevi le bucce di patate, poi lasciatele scolare sulla carta assorbente da cucina e aggiungete il sale prima di servire il vostro riso. Amalgamate il riso e decoratelo con le bucce di patate fritte e decorate con dell’erba cipollina.

A decorare il tutto, delle sfiziose bucce di patate fritte e l’erba cipollina che regala un po’ di colore. Perfetto come piatto unico autunnale, il riso povero con bucce di patate croccanti è ottimo anche riscaldato in padella il giorno successivo.

 

TIMBALLO RISO E SALMONE

TORTA DI RISO TONNO E POMODORI

RISO IN TAVOLA, LE BUOVE ABITUDINI DEGLI ITALIANI