Gnam! Festival Europeo del Cibo di Strada, fino al 13 maggio

di Fabiana Commenta

Prende il via oggi, 10 maggio la prima edizione milanese di Gnam! Festival Europeo del Cibo di Strada in programma fino a domenica 13 maggio. 

Una quattro giorni dedicata all’esplosione di sapori raccolti attraverso tutte le regioni italiane per celebrare la bontà ineguagliabile del cibo di strada.

gran cibo di strada

Per la prima volta, dal 2014, anno della sua prima edizione, Gnam! fa tappa a Milano in occasione del Milano Food City, patrocinata dal Comune. 

Non mancano le tante diverse delizie nazionali tutte da provare: dalle bombette della Valle d’Itria, deliziosi involtini di carne fresca farcita che arrivano direttamente dalla Puglia, ma anche il pane ca’ meusa e i cannoli dalla Sicilia. Immancabile il lampredotto dalla Toscana, un piatto povero a base di carne o i classici arrosticini dall’Abruzzo. Oltre alle delizie nostrane sarà anche possibile poter assaporare le delizie del cibo di strada internazionale. Qualche esempio? Nell’isola internazionale i visitatori potranno assaggiare i tacos e i burritos, tipiche specialità messicane, mentre arriva dall’Argentina l’asado (praticamente carne cotta alla brace) e dal Venezuela churro, piccoli dolci fritti e arepas, piccole focaccine farcite da preparare in casa diffuse in forma molto simile anche in Calabria.

Si torna in Europa con paella e tapas dalla Spagna, i dolci kurtoskalacs dell’Ungheria, dolcissima pasta brioche arrotolata, moussaka, con carne e patate, gyros pita, una pita farcita con tzatziki, carne di maiale, verdure e patatine fritte e souvlaki, un piatto a base di carne dalla Grecia, ma si vola in Giappone con il classico sushi o il buns di stracotto di maiale. Info e dettagli su www.gnamfest.com.

 

photo credits | gram