Prepariamo i ravioli con il pesce


I ravioli in qualunque modo li prepariamo piacciono a tutti e proprio per questo anche per chi non è proprio un amante del pesce questo potrebbe essere un modo per assaporarlo. Qui ve li presentiamo in una veste un po’ insolita, con baccalà e patate. Preparateli e poi magari, se volete, fateci sapere se vi sono piaciuti!
Ravioli di baccalà e patate (ingredienti per 4 persone)
Per la pasta
Per la farcia
Per la salsa
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di uva sultanina
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.



Procedimento
Bollire insieme il baccalà e le patate pelate e tagliate a tocchetti. Scolare e mantecare al mixer, o nel frullatore, con olio, aglio, prezzemolo tritato, sale e pepe. Preparare la pasta per i ravioli, impastando farina e uova. Dopo averla fatta riposare in frigorifero per 30 minuti, stenderla in uno strato sottile e confezionare dei ravioli con la farcia. Per la salsa, fare rosolare l’aglio con l’olio, unire i pinoli e l’uva sultanina e cuocere per alcuni minuti con qualche cucchiaio d’acqua. Bollire i ravioli in abbondante acqua salata e saltare in padella con la salsa.

2 commenti su “Prepariamo i ravioli con il pesce”

  1. @ virginie:Grazie Virginie, se hai suggerimenti o richieste particolari non esitare ad esporle, un blog è fatto da tutti non soltanto da noi che scriviamo! A presto

    Rispondi

Lascia un commento