Polpo al microonde con pomodorini e zucchine

di Fabiana 0



Se avete poco tempo a disposizione, ma volete preparare il polpo, non disperate. Vi suggeriamo la ricetta del polpo al microonde con pomodorini e zucchine.

Potrete optare per questa ricetta anche se avete a disposizione il polpo congelato. Il segreto del successo di questa ricetta consiste proprio nella scelta del microonde per la cottura.

Polpo al microonde con pomodorini e zucchine


Ingredienti

800 gr. Polpo congelato | 120 gr. patate | 250 gr. Pomodorini | Prezzemolo tritato - Sale

Preparazione

   
Sistemate polpo nel microonde e ricopritelo con una pellicola e azionate il programma apposito di scongelamento. Una volta scongelato mettete a bollire l’acqua sul fuoco. Quando l’acqua comincerà a bollire, riprendete il polpo tenendolo dalla testa e immergetelo. Togliete i suoi tentacoli dall’acqua bollente per 4 volte fino a quando non si saranno arricciati e ammorbiditi. Ora immergete del tutto il polpo nell’acqua e abbassate il fuoco al minimo. Ricoprite la pentola con un coperchio e lasciatelo cuocere per almeno 45 minuti. Verificate che sia effettivamente morbido prima di toglierlo dal fuoco.

   Preparate anche le verdure. Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzetti. Metteteli da parte poi lavate e tagliate le altre verdure. Una volta che il polpo sarà cotto, toglietelo dalla pentola, scolatelo e lascialo intiepidire. Tagliate il polpo a bocconcini delle stesse dimensioni.

   Sistematelo all’interno di una pirofila per il microonde e poi aggiungetevi anche le verdure intorno.

   Aggiungete anche il sale e pepe e condite con un filo di olio di oliva, aromatizzate con un po’ prezzemolo tritato. Lasciate cuocere a 170° per circa 35 minuti nel microonde combinato. Servite il vostro polpo con le verdure magari accompagnato da crostini croccanti con un filo di olio, sale e pepe.

Anche cucinando il polpo in questo modo, le sue carni rimarranno tenere e molto appetitose. Potrete anche sostituire in parte le verdure consigliate. I pomodorini sono ottimi per insaporire il polpo, ma potrete scegliere le patate al posto delle zucchine ad esempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>