Zeppole di San Giuseppe al forno

di pask 0

Si avvicina l’adorata festività di San Giuseppe, giubilo per gli amanti dei dolciumi. Sì, perché durante questo periodo è solito gustarsi la famosa zeppola. Non la conoscete? Ecco come prepararvela.

LISTA INGREDIENTI

210g Uova (circa 4)
150g Farina 00
45g Burro
250ml Acqua
Sale fino 1 pizzico
PER LA CREMA PASTICCERA
200g Latte intero
70g Zucchero
20g Amido di mais (maizena)
50g Panna fresca liquida
2 Tuorli
Baccello di vaniglia ½
PER GUARNIRE
4 Amarene sciroppate
Zucchero a velo q. b.

LA PREPARAZIONE

  1. Si parte dalla pasta Choux: in un tegame mischiate mettete l’acqua ed il burro e lasciatelo fondere a fiamma moderata. Raggiunto il bollore versateci la farina a pioggia e mescolate rapidamente con una spatola. Cuocere fino a quando l’impasto non si stacca facilmente dalle pareti del tegame lasciando una patina bianca sul fondo. Finito lasciate ad intiepidire in una ciotola.
  2. Nel frattempo sbattete in un’altra ciotola le uova e versatele nell’impasto mescolando con una spatola, fino a quando non saranno incorporate. Unite un pizzico di sale e aggiungete le uova rimaste sempre poco per volta. Continuate ad aggiungere le uova lentamente fino a quando otterrete un composto liscio e denso. Non preoccupatevi per i grumi, lavorate fino ad ottenere la giusta consistenza. Versate il composto in una sacca poche con punta stellata da 1,2cm e preriscaldate il forno ventilato a 205°
  3. Foderate una teglia con la carta forno: per bloccarla spremete un po’ d’impasto agli angoli tra la teglia e la carta forno. Create le vostre 4 zeppole con la forma che desiderate, poi cuocete in forno ventilato preriscaldato a 205° per circa 25 minuti sul ripiano basso, fino a che non risulteranno ben dorate. Trascorsi 25 minuti, fate cuocere per altri 5 minuti con lo sportello del forno aperto per asciugare l’interno, poi sfornate le vostre zeppole. Mentre raffreddano potete preparare la crema pasticcera.
  4. Prendete un pentolino ed unite la panna, il latte, i semi presi dalla bacca di vaniglia compreso di baccello svuotato. Portate il composto a sfiorare il bollore, nel frattempo in un’altra ciotola unite i tuorli con lo zucchero e sbattete rapidamente con una frusta. Poi tocca all’amido di mais e sbattete fino ad ottenere un composto uniforme. Eliminate il baccello quando latte e panna bolliranno.
  5. Ora unite i due composti versando lentamente il latte nelle uova. Trasferite nuovamente nel tegame e cuocete a fuoco basso mescolando continuamente fino a che la crema non si sarà addensata. Mettetela a raffreddare in una ciotola coperta da pellicola. Poi riponetela in una sacca poche con bocchetta liscia.
  6. Non vi resta che farcire le zeppole, riponendo una amarena su ogni zeppola e spolverare con zucchero a velo alla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>