Torta Magica: dolce facile, dietetico e con solo 4 ingredienti

di pask 0

Se state cercando un dolce di semplice realizzazione, anche se dalle foto può sembrare complicato, allora siete capitati sulla ricetta giusta. Soprattutto se in casa non avete a disposizione l’intera linea di produzione che potrebbe avere una pasticceria professionale. Qui gli ingredienti sono pochi, quattro per esser precisi, e tutti facilmente reperibili. Questo inoltre è un dolce adatto a chi sta seguendo un regime dietetico grazie al basso contenuto di grassi e zuccheri degli ingredienti stessi, un faro nella notte per chi purtroppo sta soffrendo la mancanza di cibo. Non vi preoccupate questa è la ricetta che vi salverà!

Passiamo dunque alla cortissima lista di ingredienti per 4 porzioni (70calorie per 100gr):

  • 8 albumi d’uovo
  • 30gr dolcificante stevia (60gr se volete usare zucchero di canna o normale)
  • 300gr marmellata light (gusto a piacimento)
  • metà bicchiere d’acqua

La preparazione è suddivisa in pochi e semplici passaggi, mi raccomando occhio alla descrizione per evitare di bruciare qualche ingrediente:

  1. Lasciamo il forno a riscaldare ed intanto dedichiamoci ai passaggi successivi.
  2. In una padella mettiamo a riscaldare la marmellata a fiamma bassa, aggiungete l’acqua per renderla più liquida e facile da spalmare, oltre che evitare di bruciarla.
  3. Usate poi la marmellata pronta per imburrare (spalmare) versandola sulla base di uno stampo da 18cm, andando a coprire anche qualche cm dei lati dello stesso.
  4. Ora prendiamo gli albumi d’uovo e cominciamo a montarli unendo il dolcificante durante la sbattitura. Questa fase deve continuare fino a quando i bianchi non diventeranno spumosi come la neve, capovolgendo la ciotola la spuma non cadrà.
  5. Ora prendiamo la spuma che abbiamo pronta e versiamola nello stampo dove c’era la marmellata. Spalmate bene per creare una superficie omogenea.
  6. Per la cottura preparate una teglia un po’ più grande dello stampo della torta, riempita d’acqua per utilizzarla come cottura a bagnomaria. In pratica lo stampo va immerso nella teglia d’acqua.
  7. Infornate la teglia nel forno preriscaldato in precedenza e fate cuocere a 160° per 35minuti. La superficie dell’albume dev’essere dorata, regolatevi con il colore guardando la foto in alto (che sarebbe poi la base del dolce).
  8. Terminata la cottura lasciamo lo stampo a raffreddare, dopodiché possiamo capovolgerlo un piatto ed ecco che la torta è pronta per essere degustata.

Per la conservazione consigliamo di riporre la torta in frigo in un contenitore ermetico, lasciandola non più di 4-5 giorni. Gustata fredda probabilmente è anche migliore che appena raffreddata dalla cottura, quindi potete lasciarla a freddare prima fuori dal forno e poi in frigo prima di gustarla.

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>