Ricette di carnevale 3: cannelloni con verdure dolci e finocchi aromatici nella pastella

di liulai 0

TEMPO: 1 ora | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Prosegue anche oggi la nostra rassegna di ricette carnevalesche. A prima vista i cannelloni di verdure dolci e i finocchi aromatici nella pastella sembrano proprio delle ricette salate in realtà ricalcano un gusto orientale in cui ad ingredienti tipicamente salati viene accostata la dolcezza dello zucchero caramellato e, come per magia (in fin dei conti siamo a carnevale no?) vengono trasformati in dei dolci molto particolari che faranno rimanere di stucco i vostri ospiti.

 Non sarebbe male poi fare proprio uno scherzo giocando su questi ingredienti. I cannelloni di verdure dolci richiamano gli involtini primavera della cucina cinese, ma con note di differenza sostanziali. Provateli e poi fateci sapere com’è andata!


Cannelloni con verdure dolci

Ingredienti per 6 persone:

150gr di zucchine | 150gr di mela golden | 150gr di carote | 50gr mandorle a lamelle | zucchero | un rotolo di pasta fillo | olio per friggere | sale

LA PREPARAZIONE:

  1. Passate le zucchine al trita-verdure, riducendole a fiammiferi; salatele leggermente e lasciatele spurgare raccolte nel passaverdura. Pelate e riducete a fiammifero anche la mela e le carote.

  2. Fate bollire per qualche minuto mezzo litro d’acqua con 100gr di zucchero, poi tuffatevi le carote, sbollentatele per 3′, quindi scolatele e raccoglietele in una ciotola con le zucchine strizzate, la mela e le lamelle di mandorle.

  3. Con la pasta fillo preparate 18 quadrati di cm 10 di lato, ognuno costituito da 3 fogli di pasta sovrapposti. Distribuitevi al centro il misto di verdure e mela, pennellate d’acqua i bordi dei quadrati, arrotolateli e formate i cannelloni.

  4. Friggeteli in abbondante olio ben caldo (185°), scolateli appena saranno dorati, passateli nello zucchero semolato e serviteli.


Finocchi aromatici nella pastella

Ingredienti per 6 persone:

6 piccoli finocchi | 250gr di farina | 125gr di yogurt intero | una bustina di lievito per dolci | zucchero semolato e a velo | una bustina di zafferano | cannella in stecca | un baccello di vaniglia | olio per friggere | sale

LA PREPARAZIONE:

  1. Spuntate i finocchi, tagliateli a spicchi e lessateli in mezzo litro d’acqua addolcita con gr 100 di zucchero e aromatizzata con un baccello di vaniglia e un pezzetto di cannella.

  2. Scolate i finocchi leggermente al dente. Preparate la pastella amalgamando, in una ciotola, la farina, lo yogurt, 2 cucchiai di zucchero, una bustina di zafferano, 160gr di acqua, mezza bustina di lievito e un pizzichino di sale.

  3. Tuffate nella pastella gli spicchi di finocchio e friggeteli in abbondante olio caldo (180°), quindi friggete a cucchiaiate l’eventuale pastella rimasta: scolate il fritto e servitelo caldo, spolverizzato di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>