Ricetta della torta mimosa con l’ananas

di liulai 3

TEMPO: 1 ora e 15 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: elevata

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Già in passato vi abbiamo voluto parlare della splendida torta mimosa. Torta simbolo della festa della donna, la torta mimosa è però presente sulle nostre tavole un po’ tutto l’anno. Nel precedente post vi abbiamo voluto fornire la ricetta classica della torta mimosa, quest’oggi invece, vi vogliamo suggerire una variante con l’ananas. Entrambe molto buone, quest’ultima ricetta è però sostituibile con qualsiasi altro tipo di frutta.


Torta mimosa

Ingredienti per 8 persone:

Per il pan di Spagna: 100gr di farina 00 |130gr di zucchero | 5 uova | 100gr di fecola di patate | 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci | 1 pizzico di sale | per la crema pasticciera: 1 uovo | 2 cucchiai di zucchero | 1 cucchiaio di farina 00 | 400ml di latte | 1 bustína di vanillina | 150gr di panna fresca liquida | 5-6 fette di ananas sciroppato | 1/2 bicchiere di succo d’ananas | 1 bicchierino di liquore a piacere

LA PREPARAZIONE:

  1. Per il pan di Spagna, montare i tuorli con lo zucchero finché diventano gonfi e spumosi. Mescolare la farina con la fecola, il lievito e il sale, quindi incorporare alle uova, un po’ alla volta, amalgamando bene.

  2. Montare gli albumi a neve ferma. Unire gli albumi al composto di uova e farina mescolando molto delicatamente. Versare il composto in una tortiera con il bordo sganciabile, imburrata e infarinata (oppure foderata con carta da forno), e cuocere in forno a 180 °C per 40 minuti circa.

  3. Nel frattempo, preparare la crema. Montare l’uovo con lo zucchero e la farina fino a ottenere un composto omogeneo (facendo attenzione a non formare grumi).

  4. Intanto portare a bollore il latte con la vanillina e versarlo poi sul composto. Rimettere sul fuoco e cuocere,mescolando, finché la crema si è addensata. Far raffreddare.

  5. Montare la panna ben soda e unirla alla crema, quindi aggiungere l’ananas sciroppato tagliato a dadini.
    Sformare la torta, tagliare in senso orizzontale una fetta sottile. Svuotare l’interno lasciando un bordo dello spessore di 2 cm circa.

  6. Mescolare il liquore al succo d’ananas e bagnare l’interno del dolce. Farcire la torta con la crema, tenendone un po’ da parte, quindi chiudere con la fetta tagliata in precedenza.

  7. Rivestire il dolce con la crema rimasta (sopra e intorno). Tagliare a dadini la pasta tolta dall’interno e formare delle palline (modellare delicatamente perché tendono a sbriciolarsi) e guarnire la superficie della torta. Lasciare in frigorifero fino al momento di servire.