Ricetta baci di dama classici per San Valentino

di Redazione 0

baci di dama

Ai ritardatari o a chi non ha avuto tempo per pensarci prima, oggi suggeriamo la ricetta dei baci di dama classici per San Valentino, un dolcetto facile da fare e molto veloce che potrebbe esservi utile nel caso in cui abbiate pensato solo adesso a una cenetta romantica. Pochi gli ingredienti necessari: cioccolato fondente, mandorle e nocciole. Il resto lo avete sicuramente in dispensa. L’idea del biscottino al cioccolato per concludere il pasto è molto carina e se questi biscotti hanno pure un nome romantico come i baci di dama, allora sono la scelta perfetta!

L’impasto dei baci di dama è molto semplice da fare e vi assicuro che anche per quanto riguarda tutto il resto si tratta di una ricetta estrememamente facile, perfetta anche se non siete bravissimi in cucina. Munitevi di un mixer per fare più in fretta a preparare l’impasto e di uno scavino rotondo per prelevare l’impasto in modo da ottenere delle mezze sfere, tondeggianti sulla superficie e un po’ piatte di sotto. Il risultato finale deve essere una specie di macaron, cioè un biscottino creato unendo due biscotti con un cuore di cioccolato fondente fuso.
Se non avete uno scavino, provate a realizzare i baci di dama con le mani. Prelevate una piccola quantità di impasto e formate una polpetta con le mani. Appoggiatela sulla carta forno e schiacciate in modo che il lato che poggia sulla teglia si appiattisca, mentre la parte superiore deve restare tonda. Unite i biscotti incollandoli con il cioccolato fuso dalla parte piatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>