Gelato economico al caffè o al brandy

di liulai 1

TEMPO: 10 min + congelazione | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Quante volte vi è capitato di avere all’ultimo momento l’amichetto di vostro figlio a casa e di non aver preparato nessun dolcetto da offrire? I gelati poi, con quello che costano non sono certo uno spuntino così economico come sembrano. Allora ho trovato la soluzione che fa per voi! Prepariamo un gelato molto economico con ingredienti che sicuramente tutti noi abbiamo in casa. Se il dolce è destinato a dei bimbi al posto del brandy o del caffè potete utilizzare del caffè d’orzo, ugualmente buono!

Gelato al caffè o brandy (ingredienti per 4 persone)

80gr di cioccolato fondente
3 uova
4 cucchiai di zucchero
200gr di panna liquida fresca
6-8 savoiardi
brandy o caffè freddo (a vostro gusto)

Preparazione:

In una casseruola sciogliete a fuoco bassissimo, il cioccolato fondente con 3 cucchiai d’acqua. Poi prendete tre ciotole: in una mettete gli albumi, nell’altra i tuorli e nella terza la panna liquida. Montate prima i tuorli con lo zucchero, poi gli albumi a neve ferma e per ultima la panna. Unite delicatamente prima la panna e poi gli albumi, alla crema d’uovo. Versate la metà di questo composto in uno stampo da plum-cake rivestito di carta oleata (o carta stagnola) ricopritela con uno strato di savoiardi inzuppati di brandy o caffè freddo. Aggiungete il cioccolato fuso al composto rimasto e versatelo sui savoiardi. Coprite con una pellicola trasparente e mettete in freezer per 24 ore. Al momento di servire togliete la pellicola, capovolgete il «gelato» su un piatto ed eliminate la carta oleata.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>