Dolci di natale con le castagne: torta alla crema di castagne

di liulai 5

Un Natale conviviale comincia già dal mattino presto, con una ricca prima colazione da gustare preferibilmente su una tavola addobbata con gusto. Il tono country non stona mai, ma se voleste qualcosa di più prezioso potete scegliere una tovaglia rossa (può anche essere di carta), tanti fotofiori scintillanti e centrotavola fioriti.

E per una nota di allegria provate a dipingere tazze e piattini con pois o scritte natalizie, oppure cimentatevi con la cartapesta e realizzate coloratissime e fantasiose coppette da riempire con biscotti o marmellatine di vari gusti e colori. Questa è solo una piccola idea a cui potrete accompagnare la torta alla crema di castagne di cui vi fornisco subito la ricetta.

 


Torta alla crema di castagne

Ingredienti per 4 persone:

200gr di farina | 200gr di zucchero | 2 cucchiaini di bicarbonato | 3 uova | 1,5 dl di olio di semi di mais | 500gr di crema di castagne | 1 bustina di vanillina | 1 bicchierino di brandy o Cognac | per la finitura: 150gr di marrons glacés | 1 cucchiaio di zucchero a velo | 80gr di cioccolato fondente | Per la tortiera: 30gr di burro | Attrezzatura: 1 tortiera a cerniera del diametro di 24 cm

LA PREPARAZIONE:

  1. Preparare la pasta. Setacciare la farina con lo zucchero e il bicarbonato, aggiungere le uova, l’olio, la crema di castagne, la vanillina e mescolare fino a ottenere
    un composto omogeneo.

  2. Imburrare la tortiera, versarvi il composto, stenderlo, mettere in forno preriscaldato a 180 °C, far cuocere per circa 50 minuti, poi togliere dal forno, lasciare riposare per circa mezz’ora, quindi sfornare la torta spennellarne con il brandy tutta la superficie e farla raffreddare.

  3. Nel frattempo preparare la finitura. Far fondere il cioccolato, versarlo sopra un foglio di carta vegetale, stenderlo in uno strato spesso un paio di mm, porlo in un luogo fresco finché sarà quasi solidificato, quindi inciderlo in 6 foglie di forme diverse e lasciarlo solidificare.

  4. Cospargere di zucchero a velo la superficie della torta, adagiarla sul piatto da portata e disporvi tutt’attorno i marrons glacés, tenendone da parte 4; staccare le foglie di cioccolato dalla carta, adagiarle sulla torta e completare la finitura appoggiando sul dolce i marrons glacés tenuti da parte.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>